Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Comunicazione aziendale online: metodologia internazionale di analisi testometrica e statistica.

L’obiettivo della presente tesi magistrale è di studiare gli effetti delle strategie comunicative, della testometria e della statistica applicata alla comunicazione aziendale dei siti web.
Nello specifico il progetto mette a punto e applica una nuova metodologia internazionale di analisi, composta da due parti principali e da diciassette fasi: la prima parte analizza l'architettura dei siti web e le sezioni testuali, servendosi di molteplici software testometrici, per identificare l'identità trasmessa dall’azienda; la seconda parte prende in considerazione l'immagine d'impresa, cioè la percezione e la soddisfazione da parte dei pubblici di riferimento attraverso alcuni questionari e interviste, analizzati statisticamente per confermare o confutare le ipotesi di partenza.
Nella prima parte, si approfondiscono gli aspetti teorici su cui la tesi si fonda, come il processo di comunicazione aziendale, la struttura dei siti web in rapporto alle esigenze dei pubblici di riferimento, i portatori delle identità di gruppo, il Customer Referral Value (CRV), gli effetti positivi e negativi della soddisfazione del cliente e le metodologie tradizionali di analisi. A convalida della metodologia della parte di ricerca, si percepisce una stretta relazione logica tra i concetti trattati nella parte teorica.
La parte di ricerca spiega nello specifico la metodologia e la applica al caso di studio della multinazionale San Yang Motor Co. Ld. del settore delle due ruote. I siti campionati sono sei nazionali di diverse lingue più il sito a livello globale. I questionari della seconda parte della metodologia invece vengono distribuiti a una selezione di tre campioni di clienti abituali e potenziali di tre nazionalità. In totale sono state registrate 682 risposte.
I risultati dimostrano che la metodologia internazionale applicata si rivela utile per valutare e migliorare la comunicazione aziendale online e offline, grazie alla presenza di conclusioni dettagliate per ciascuna singola realtà nazionale. Di particolare rilevanza si sono dimostrate le relazioni a più vie, che intercorrono tra i fattori socioculturali e il grado di soddisfazione e attrazione dei clienti, e l’individuazione dei fattori latenti emersi dall’analisi fattoriale dei questionari.

Mostra/Nascondi contenuto.
XVII Introduzione Le tecnologie informatiche hanno rinnovato tutti i mezzi di comunicazione. Lo sviluppo di Internet, della televisione, della telefonia mobile e della multimedialità portano continui cambiamenti allo scenario economico, sociale, commerciale, divulgativo, competitivo e inevitabilmente anche alle imprese che risentono di questi mutamenti sia internamente sia esternamente. Dinanzi a questa rivoluzione continuamente in atto, come studioso di lingue, comunicazione e marketing, non posso non prenderla in considerazione e delegare a professionisti, quali i pubblicitari, la gestione di questo cambiamento. La comunicazione deve assumere un ruolo sempre piø strategico nella vita aziendale. Il contributo che cercherò di dare, grazie alle pagine di questa tesi, consiste nella presentazione e nell’applicazione di una metodologia che considera, per ciascun’impresa presa in esame, le strategie comunicative a livello di sito web e le compara a livello internazionale con altri siti della stessa impresa in altri paesi o con siti d’imprese del medesimo settore, nell’ottica di offrire consigli e suggerimenti, sulla base dei risultati ottenuti, sfruttando principi come l’identità e l’immagine d’impresa, la bidirezionalità, l’interattività, la personalizzazione della comunicazione, la testometria, l’analisi statistica ecc. L’evoluzione della comunicazione avviene principalmente grazie al consumatore che rivendica il suo ruolo decisionale. Il cliente non è piø disposto a essere un semplice bersaglio da colpire, una persona da lusingare. Diviene ragionevole, esigente, critico, pronto a una comunicazione bidirezionale, partecipata e interattiva. La conditio sine qua non per un professionista che lavora in ambito di comunicazione aziendale è saper ascoltare, conoscere e saper analizzare l’ambiente circostante, avere il bisogno di comunicare; di conseguenza saper comunicare, saper formulare messaggi, saper utilizzare quei mezzi atti a raggiungere il destinatario per soddisfarlo, fidelizzarlo e stabilire una fruttuosa e duratura relazione. La comunicazione, in questo elaborato, è considerata un approccio totalmente strategico, cioè un processo con dei mezzi, con le relative modalità operative, con una pianificazione, con un monitoraggio e con una valutazione.

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Fabio Berti Contatta »

Composta da 330 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1577 click dal 21/09/2015.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.