Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il packaging DVD - Come si veste il cinema nel mondo dell'home video

Attorno ad ogni essere umano ruota una quantità di elementi dotati o forniti del dono dell’invisibilità. Un’invisibilità che porta frutti colpendo l’inconscio di ognuno, senza che molti se ne accorgano mai. Il marketing fa parte di tale schiera di elementi e consiste e vive anche di questo, oltre a possedere, tra l’altro, l’indiscusso dono dell’ubiquità. Esso è ovunque e porta il consumatore ad effettuare una scelta piuttosto che un’altra, a prestare attenzione a caratteristiche del prodotto che consciamente non lo avrebbero probabilmente mai interessato, a (ri)valutare prodotti stessi che non rientravano nel suo programma di acquisto.

La presente ricerca parte proprio dalla grande realtà del marketing, analizzandola a sommi capi ed esplicitandone gli elementi necessari a poter comprendere l’obiettivo che la ricerca stessa intende porsi e conseguire, si spera, nella maniera più esauriente possibile: analizzare, comprende e studiare quella componente del prodotto della quale poco si parla anche se molto la si osserva, il packaging. Trattandosi di un argomento molto vasto, si è deciso di porre particolare attenzione al packaging di uno specifico oggetto tecnologico del mondo dell’home video che ha avuto un grande successo ovunque negli ultimi quindici anni: il DVD.

Non fermandosi alla poca letteratura esistente in merito, si è provato a concretizzare il presente progetto di ricerca sottoponendo un questionario sul packaging DVD ad un vasto campione di persone per poter valutare l’influenza che questo elemento può avere su un potenziale consumatore e, in seconda battuta, sono state contattate alcune aziende e società operanti nel settore alle quali sono state sottoposte alcune domande per poter avere un quadro generale e maggiormente specifico di chi nel settore effettivamente ci lavora.

Mostra/Nascondi contenuto.
11 1. Marketing, questo (s)conosciuto “Un marketing efficace è come un inseguimento senza fine.” (Kotler & Keller, 2007) Marketing. E’ un termine che si sente nominare e citare praticamente ovunque da ormai diversi anni. Si manifesta in molteplici modi e si può immaginare sotto forma di un solido arbusto che è andato via via ramificandosi sempre più nel corso del tempo. Nonostante la sua presenza massiccia nelle nostre vite oggigiorno, esso agisce in maniera quasi invisibile, si potrebbe dire talvolta subliminale, ed è completamente trasparente solo agli addetti ai lavori, cioè a coloro che se ne occupano, che lo creano e che lo gestiscono. Il marketing è una branca dell’economia in continuo divenire. La chiave del suo successo risiede nella sua capacità di colpire un determinato target, di assicurare al prodotto un posto fisso nella mente del potenziale consumatore, di possedere delle caratteristiche innovative e convincenti e, soprattutto, di sapersi continuamente rinnovare per andare incontro alle esigenze del cliente e per fronteggiare efficacemente la concorrenza. E’ su di esso che si basano, generalmente, gli aspetti vitali per un’azienda, ovvero lato economico e lato finanziario. L’impresa aspira a garantirsi, possibilmente, una continua ascesa dal punto di vista economico e ciò diviene possibile nel momento in cui il prodotto o i prodotti che essa mira a vendere vengono richiesti dal mercato, dunque quando si viene a creare una domanda tale da poterne ricavare un profitto. Attorno al marketing ruotano tutte le caratteristiche fisiche e comunicative di un prodotto, la decisione del prezzo con il quale viene messo in commercio e della tipologia di luogo in cui viene esposto al pubblico per la vendita, non meno che una scelta mirata verso una strategia pubblicitaria adatta alla tipologia di prodotto che sarà al centro della campagna (Kotler & Keller, 2007). Ma cos’è, dunque, il marketing? Non esiste una definizione univoca e circoscritta ad un solo ambito. Il marketing è un elemento, generalmente impiegato nelle imprese da operatori specializzati in materia economica, che viene utilizzato per identificare specifiche esigenze e necessità del

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Matematiche, Informatiche e Multimediali

Autore: Tiziana Taffarel Contatta »

Composta da 121 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 75 click dal 20/06/2016.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.