Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Indonesia: una nuova frontiera per il food & beverage "Made in Italy"

L’Indonesia oggi è una nazione giovane e dinamica segnata da grandi opportunità e la sua economia può rappresentare una promessa per il commercio mondiale. Infatti, il mercato indonesiano è un mercato promettente, grazie ad uno dei tassi di crescita più consistenti tra le economie globali negli ultimi dieci anni, con un PIL di crescita annuale medio del quasi 6% ed è inoltre la 16^ economia più grande al mondo, con un PIL di 878 Miliardi USD. L’Italia ha la possibilità di approfittare di questa situazione se riuscirà a far conoscere i propri prodotti di eccellente e unica qualità, sfruttando l’interesse per tutto ciò che riguarda il Nostro Paese, in particolare per il lusso e il design e per i nostri eccezionali prodotti agro-alimentari e enologici. Per questa ragione, ho voluto elaborare la mia tesi articolandola su temi che variano dalla descrizione del Paese alla tipologia del consumatore, aspetti che azienda Italiana deve considerare per approcciarsi a questo mercato.
Nello svolgimento del lavoro di ricerca ho iniziato con un’approfondita descrizione della nazione, presentandola prima a livello geografico e successivamente esaminando la sua situazione socio politica attraverso la storia moderna del Paese. A seguire ho descritto i principali settori strategici e le operazioni di sviluppo e rinnovamento dal recente piano emanato dal Governo che dovrebbe portare ad interessanti previsioni di crescita del PIL e dell’interscambio commerciale con il resto del Mondo.
A seguire ho esposto l’argomento principale della tesi sia sotto l’aspetto specifico della domanda di Food & Beverage che sulla percezione dei prodotti enogastronomici Italiani in Indonesia, soffermandomi inoltre sulle principali promozioni del Made in Italy e le varie collaborazioni con gli Enti governativi e istituzionali Italiani e sulle molteplici regolamentazioni, la struttura logistica e le barriere tariffarie e non, che possono essere di ostacolo nelle esportazioni in questo Paese.
Infine, ho esaminato la figura del consumatore Indonesiano, soprattutto l’evoluzione delle sue preferenze, che negli ultimi anni si sono orientate verso modelli Occidentali. In questo bacino di utenza, possiamo definire un sottoinsieme di consumatori che si distingue come una tipologia di acquirente facoltoso e “early adopters”, interessante gruppo caratterizzato dalla voglia di provare nuovi prodotti e di pagare di più per articoli e servizi di qualità migliore e speciali. Di notevole rilevanza per questa analisi bisogna inoltre segnalare l’aumento dell’alfabetizzazione femminile di un livello medio-alto. Una crescita del numero di giovani donne con un buon livello di istruzione denota un orientamento verso un’apertura mentale e una propensione ai canoni di consumo Occidentali, nonostante la loro prevalente fede musulmana.
La conseguenza di ciò, ha portato allo sviluppo di preferenze differenziate di prodotti e ottime opportunità per i prodotti Italiani in Indonesia.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 Abstract tesi L’Indonesia oggi è una nazione giovane e dinamica segnata da grandi opportunità e la sua economia può rappresentare una promessa per il commercio mondiale. Infatti, il mercato indonesiano è un mercato promettente, grazie ad uno dei tassi di crescita più consistenti tra le economie globali negli ultimi dieci anni, con un PIL di crescita annuale medio del quasi 6% ed è inoltre la 16^ economia più grande al mondo, con un PIL di 878 Miliardi USD. L’Italia ha la possibilità di approfittare di questa situazione se riuscirà a far conoscere i propri prodotti di eccellente e unica qualità, sfruttando l’interesse per tutto ciò che riguarda il Nostro Paese, in particolare per il lusso e il design e per i nostri eccezionali prodotti agro-alimentari e enologici. Per questa ragione, ho voluto elaborare la mia tesi articolandola su temi che variano dalla descrizione del Paese alla tipologia del consumatore, aspetti che azienda Italiana deve considerare per approcciarsi a questo mercato. Nello svolgimento del lavoro di ricerca ho iniziato con un’approfondita descrizione della nazione, presentandola prima a livello geografico e successivamente esaminando la sua situazione socio politica attraverso la storia moderna del Paese. A seguire ho descritto i principali settori strategici e le operazioni di sviluppo e rinnovamento dal recente piano emanato dal Governo che dovrebbe portare ad interessanti previsioni di crescita del PIL e dell’interscambio commerciale con il resto del Mondo. A seguire ho esposto l’argomento principale della tesi sia sotto l’aspetto specifico della domanda di Food & Beverage che sulla percezione dei prodotti enogastronomici Italiani in Indonesia, soffermandomi inoltre sulle principali

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Giulia Roberta Gobbi Contatta »

Composta da 81 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 412 click dal 19/11/2015.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.