Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La supply chain nel commercio per l'edilizia, il caso di un'impresa del settore

La tesi si compone di tre parti, nella prima vengono prese in considerazione le diverse definizioni date nel tempo al termine logistica e supply chain, nella seconda parte viene descritto l'utilizzo dei canali distributivi nel settore edile e nell'ultima parte viene preso in esame un caso di impresa edile.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 INTRODUZIONE Lo scopo della tesi è quello di osservare la Supply Chain nel canale del commercio di prodotti per l’edilizia attraverso lo studio di un’impresa operante in questo settore in Lombardia. L’obiettivo è quello di evidenziare eventuali aspetti rilevanti nella competizione tra imprese collegati alla fase di approvvigionamento. Nella prima parte della tesi ci si è soffermati sull’evoluzione della logistica come modello di mera distribuzione fisica a quello della Supply Chain e della sua gestione attraverso lo studio di alcuni testi rilevanti sul tema. Successivamente si sono messe in evidenza le caratteristiche del processo distributivo e gli eventuali vantaggi competitivi riconducibili al settore del commercio ed in particolare a quello dei prodotti per l’edilizia. Infine si è cercato di trasporre quanto raccolto nei passaggi precedenti nella realtà di un’impresa commerciale del settore dei prodotti per l’edilizia cercando riferimenti e conferme a quanto esposto in precedenza. Il lavoro si è limitato ad una ricognizione di massima non essendo disponibili dati e serie storiche su questa attività in questa azienda. La raccolta è avvenuta attraverso visite presso la sede dell’impresa e interviste con i titolari.

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Mara Carrettiero Contatta »

Composta da 41 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 382 click dal 26/11/2015.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.