Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Relazioni fra Vietnam e Cina dal 1884 al 1954; dalla guerra franco-cinese alla Conferenza di Ginevra

Relazioni fra Vietnam e Cina dal 1884 al 1954; dalla guerra franco-cinese alla Conferenza di Ginevra.

Mostra/Nascondi contenuto.
2 I rapporti fra la Cina ed il Vietnam nell’antichità I primi rapporti fra Vietnam e Cina risalgono all�epoca della dinastia cinese dei Qin (221-206 AC), quando l�esercito dell�imperatore Qin Shi Huangdi conquist� il Vietnam nel 214 AC; da quel momento in poi, i rapporti politici fra i due stati furono molto stretti per quasi duemila anni. Il piccolo stato del Sud-est asiatico ricopr� un ruolo di grande importanza per l�economia cinese; fu, infatti, insieme alla Corea, fonte di tesori e soggetto a varie tassazioni che rimpinguavano le casse dell�impero cinese. Con il crollo della dinastia T�ang nel 907 DC, il Vietnam conquista un�indipendenza, sia pur formale, dalla Cina; se quest�ultima concede al Vietnam di governarsi da solo, d�altro canto ottiene che questi invii in Cina tributi e doni ogni tre anni, oltre ad adottare il calendario cinese ed i suoi usi di corte, e a consultarla per gli affari di politica interna ed estera. La cultura cinese si diffuse largamente in Vietnam sin dall�invasione del 214 AC; la filosofia, le lettere, la lingua, le arti. Il Confucianesimo, il Taoismo ed il Buddismo arrivarono in Vietnam grazie ai letterati cinesi; anche dopo aver ottenuto l�indipendenza dalla Cina, la societ� vietnamita continu� ad essere profondamente influenzata dalla cultura cinese. � chiaro dunque che, fin dall�antichit� i rapporti fra Vietnam e Cina sono sempre stati intensi; da un punto di vista politico e militare la Cina era per il Vietnam allo stesso tempo un aggressore ma anche un prezioso alleato, considerata la potenza del suo esercito; culturalmente un maestro ed economicamente uno sfruttatore ma anche un abile organizzatore delle sue ricchezze. * * Fabio Tosi, Cina e Vietnam negli ultimi vent’anni: una prospettiva storica, Mondo Cinese, (n� 87) Milano, 1984

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Giuseppe Iodice Contatta »

Composta da 155 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1478 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.