Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Prokofiev e Jolivet

La tesi che mi accingo a scrivere non ha la pretesa di essere un'esauriente raccolta di tutto ciò che può essere stato scritto in merito a Prokofiev e Jolivet. Obiettivo della mia ricerca è offrire ai flautisti che si accostano a due delle più importanti opere del repertorio, uno strumento che li aiuti a comprendere Il contesto storico - culturale e possibilmente emotivo in cui Prokofiev e Jolivet hanno vissuto e prodotto le loro composizioni. Mi piacerebbe scoprire quali possono essere stati i vari stati d'animo che hanno portato i due compositori a scrivere questi fantastici brani che oggi abbiamo la fortuna di poter ascoltare o suonare, ma dato che tutto questo può essere determinato soltanto in superficie, mi limiterò a presentare il materiale per me più significativo con l' atteggiamento tipico del ricercatore spinto dalla curiosità. Nel primo capitolo vi sono informazioni sulla vita dei compositori, vissuti nello stesso periodo storico, nel secondo capitolo alcuni commenti e analisi dei brani scelti ed infine nel terzo vi sono alcune riflessioni che interessano la didattica e più precisamente alcuni esercizi e suggerimenti tecnici per aiutare lo studio e migliorare l'esecuzione.
La scelta del materiale utile alla mia ricerca è stata sofferta, dal momento che per saper leggere nella vita di un compositore nessun particolare è trascurabile. Permettersi di giudicare un fatto più importante dell'altro è compito degli storici, dei musicologi e dei biografi. In quanto flautista, la mia ricerca è finalizzata maggiormente a quegli aspetti che ritengo più interessanti per un flautista che intenda, con il proprio strumento, restituire lo spirito della musica di questi importanti compositori.

Mostra/Nascondi contenuto.
2 INTRODUZIONE: BIOGRAFIE A CONFRONTO La tesi che mi accingo a scrivere non ha la pretesa di essere un’ esauriente raccolta di tutto ciò che può essere stato scritto in merito a Prokofiev e Jolivet. Obiettivo della mia ricerca è offrire ai flautisti che si accostano a due delle più importanti opere del repertorio, uno strumento che li aiuti a comprendere Il contesto storico - culturale e possibilmente emotivo in cui Prokofiev e Jolivet hanno vissuto e prodotto le loro composizioni. Mi piacerebbe scoprire quali possono essere stati i vari stati d’animo che hanno portato i due compositori a scrivere questi fantastici brani che oggi abbiamo la fortuna di poter ascoltare o suonare, ma dato che tutto questo può essere determinato soltanto in superficie, mi limiterò a presentare il materiale per me più significativo con l' atteggiamento tipico del ricercatore spinto dalla curiosità. Nel primo capitolo vi sono informazioni sulla vita dei compositori, vissuti nello stesso periodo storico, nel secondo capitolo alcuni commenti e analisi dei brani scelti ed infine nel terzo vi sono alcune riflessioni che interessano la didattica e più precisamente alcuni esercizi e suggerimenti tecnici per aiutare lo studio e migliorare l’esecuzione. La scelta del materiale utile alla mia ricerca è stata sofferta, dal momento che per saper leggere nella vita di un compositore nessun particolare è trascurabile. Permettersi di giudicare un fatto più importante dell’altro è compito degli storici, dei musicologi e dei biografi. In quanto flautista, la mia ricerca è finalizzata maggiormente a quegli aspetti che ritengo più interessanti per un flautista che intenda, con il proprio strumento, restituire lo spirito della musica di questi importanti compositori

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Conservatorio

Autore: Lisa Gambacciani Contatta »

Composta da 88 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 56 click dal 21/04/2017.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.