Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il resoconto come strumento della formazione riflessiva in psicologia. Un'indagine empirica.

Il presente lavoro, dopo un breve inquadramento teorico dei modelli e degli strumenti formativi funzionali alla promozione della competenza psicologica (come intesa in una prospettiva culturalista), presenta una ricerca condotta su 45 studenti della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università del Salento di Lecce. Utilizzando un’intervista semistrutturata, si sono esplorate le immagini della formazione in psicologia e dell’utilità del resoconto psicologico. Gli studenti nel processo formativo non apprendono solo contenuti teorici e tecnici, ma costruiscono anche rappresentazioni della funzione psicologica attraverso modelli culturali orientati da dimensioni di senso; in questa tesi si propone il resoconto come strumento fondamentale per assumere consapevolezza di tali rappresentazioni e delle dimensioni che le fondano, per comprenderle e organizzare le relazioni formative e professionali.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 ABSTRACT Il presente lavoro, dopo un breve inquadramento teorico dei modelli e degli strumenti formativi funzionali alla promozione della competenza psicologica (come intesa in una prospettiva culturalista), presenta una ricerca condotta su 45 studenti della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università del Salento di Lecce. Utilizzando un’intervista semistrutturata, si sono esplorate le immagini della formazione in psicologia e dell’utilità del resoconto psicologico. Gli studenti nel processo formativo non apprendono solo contenuti teorici e tecnici, ma costruiscono anche rappresentazioni della funzione psicologica attraverso modelli culturali orientati da dimensioni di senso; in questa sede si propone il resoconto come strumento fondamentale per assumere consapevolezza di tali rappresentazioni e delle dimensioni che le fondano, per comprenderle e organizzare le relazioni formative e professionali. This paper, after a short theoretical framework of the training models and tools functional to promote psychological competence (as understood in a culturalist perspective), presents a survey of 45 students of the Faculty of Education at the University of Salento in Lecce. Using a semistructured interview, have explored the images of the training in psychology and usefulness of the psychological report. Students in the educational process not only learn theoretical and technical content, but also build representations of the psychological function through cultural models oriented to dimensions of meaning; here it is proposed the report as an essential tool to take awareness of these representations and of the dimensions that are based, to understand and organize educational and professional relations.

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze della Formazione

Autore: Serena Bianco Contatta »

Composta da 74 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 260 click dal 21/04/2017.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.