Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'apprendimento musicale: Aspetti verbali e non verbali

L'interesse per l'arte dei suoni mi ha permesso di realizzare questo lavoro basato sull'analisi della musica come linguaggio e sull'insegnamento musicale che viene apportato sia agli adulti che ai bambini.
Il principale obiettivo della tesi, oltre a far comprendere quanto sia rilevante la musica per l'uomo, è quello di far capire che l'approccio ad essa è sempre possibile, ad ogni età e in qualsiasi circostanza. Alcuni metodi d'apprendimento musicale nei bambini,come quello di Gordon o quello di Orff e Suzuki, hanno giocato un ruolo fondamentale nel lavoro, poiché sono serviti a far conoscere meglio le caratteristiche fisiche, psicologiche e mnemoniche riscontrabili nei bambini.

Mostra/Nascondi contenuto.
                      INTRODUZIONE         

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Cristian Serpa Contatta »

Composta da 104 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 105 click dal 16/06/2017.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.