Modello di Business, Performance Aziendali e Posizione di SpaceX all’interno del ‘Sistema Musk’ e nel Mercato Aereospaziale

La figura di Elon Musk ha suscitato un notevole interesse nella società attuale in particolare per le sue idee di business “innovative” e simbolo dell’Innovazione e dell’Avanzamento Tecnologico, tanto da riuscire (seppur con qualche difficoltà iniziale) a guadagnare consensi e creare un vero e proprio Business fondato sul “Sistema Musk” di cui fanno parte tutte le aziende create dallo stesso imprenditore, le quali sposano appieno lo stesso progetto e gli stessi obiettivi. Elon Musk è, in ordine cronologico, il co-fondatore di PayPal (a 28 anni), il fondatore e CEO di SpaceX (31 anni), il CEO di Tesla Motors (32 anni) e SolarCity (35 anni); tutte aziende di cui, dal primo giorno, rimane maggiore azionista.
Con la creazione di queste aziende, Elon Musk sta cercando di ridefinire i trasporti sulla Terra e nello Spazio; offrire al mercato automobilistico un veicolo completamente elettrico in grado di divenire un bene di massa; lavorando a progetti ambiziosi per portare la vita umana su altri Pianeti; favorire l’incontro tra intelligenza biologica e artificiale.
Non si può non intuire l’interconnessione di queste aziende, il modo in cui si supportano, si scambiano consulenze su materiali, progettazione, ecc…
È stato un avvento meteorico per Musk, in quanto le società che ha fondato e alle quali apporta ancora il suo contributo continuano ad aumentare di valore e hanno catapultato Musk sotto i riflettori del mondo intero.
La tesi che segue si concentra proprio sull’azienda californiana SpaceX, con l’obiettivo di illustrare le varie fasi del raggiungimento del successo e capire se essa avrà la possibilità di imporsi nel mercato con la sua nuova tecnologia, stravolgendo l’intero settore dei lanci spaziali.

Mostra/Nascondi contenuto.
11 CAPITOLO 1 VISIONARIO E INNOVATORE: LA FIGURA DI ELON MUSK Elon Musk nasce a Pretoria, in Sud Africa, nel 1971, da madre canadese e padre africano. È conosciuto principalmente per essere il fondatore della Space Exploration Technologies Corporation (SpaceX) di cui ricopre il ruolo di amministratore delegato e CTO; è inoltre presidente del consiglio di amministrazione e amministratore delegato di Tesla Motors e co-fondatore di Paypal. Fin da giovane coltiva l’interesse per la tecnologia e i computer, sviluppando già in tenera età una passione per la programmazione, tanto che a soli dodici anni vende il suo primo codice sorgente di un videogioco per 500 dollari. È tutt’ora in circolazione una versione web del gioco creato da Elon Musk. A 17 anni si trasferisce in Canada dopo aver concluso le scuole primarie in Sud Africa. Si iscrive dapprima, all’età di 19 anni alla Queen’s University a Kingston in Ontario e successivamente, dopo 2 anni di permanenza si trasferisce all’Università della Pennsylvania dove riceve una laurea scientifica in fisica e una laurea in economia alla Wharton School of Business. Nel 1995, all’età di 24 anni si trasferisce alla Stanford University per iniziare un dottorato in fisica applicata e scienza dei materiali, ma abbandona subito il corso per inseguire la sua aspirazione principale: diventare un imprenditore di successo nei campi dell’energia rinnovabile e dell’esplorazione dello spazio. La prima società fondata da Musk, assieme al fratello Kimbal, è la Zip2, che fornisce un servizio di guide online per le città. Egli riesce ad ottenere importanti contratti con il New York Times e con il Chicago Tribune, tanto che nel 1999 la divisione AltaVista 1 della Compaq acquista Zip2 per 307 milioni di dollari in denaro e 34 milioni in stock option 2 . Nello stesso anno, a seguito della vendita di Zip2, Musk cofonda X.com, una compagnia di servizi finanziari online e di pagamenti via e-mail; di fatto l’antenata della più famosa e recente Paypal, nata dalla fusione tra X.com e Confinity Inc 3 . Ma il suo estro imprenditoriale prosegue con altri progetti: nel 2002 co-fonda la SpaceX (Space Exploration Technologies) che si occupa di progettare e costruire veicoli spaziali focalizzandosi sulle tecnologie di propulsione dei razzi. 1 Uno dei primi motori di ricerca veloci della rete, successivamente sostituito da Yahoo! 2 Stock Option sono delle opzioni call, ossia uno strumento derivato in base al quale l'acquirente dell'opzione acquista il diritto, ma non l'obbligo, di acquistare un titolo a un dato prezzo d'esercizio. Definizione tratta dagli Appunti del Corso di Economia degli Intermediari Finanziari, prof. Jacopo Mattei, 2017 3 Cenni sui primi passi di Elon Musk dal sito Lifegate: http://www.lifegate.it/persone/stile-di-vita/elon-musk-biografia- tesla-spacex-storia

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Riccardo Cecchini Contatta »

Composta da 133 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 591 click dal 29/11/2017.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.