Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Psicologia dello shoplifting: una ricerca

§1 Analisi psicologica dei comportamenti di consumo,
§2 I grandi magazzini,
§3 I furti nei grandi magazzini: lo shoplifting,
§4 Psicopatologia dello shoplifter,
§5 Una ricerca sullo shoplifting,
Appendici: Interviste, Questionario di opinione pubblica, Risultati e Sintesi

Mostra/Nascondi contenuto.
Capitolo 1: Analisi psicologica dei comportamenti di consumo mgm 1 Capitolo 1 Analisi psicologica dei comportamenti di consumo 1.1. Evoluzione storico-economica della produzione e dei consumi L’economia preindustriale era caratterizzata da una produzione prettamente agricola e artigianale, volta a soddisfare i bisogni primari necessari alla sopravvivenza. Erano i tempi in cui i venditori stavano con le loro merci sul mercato, gridando che erano in vendita e aggiungendo altri argomenti come la freschezza, qualità... una sorta di annuncio pubblicitario primordiale! (Molteni, Bassi, 1977 ). Pian piano sorsero piccole imprese, offrivano lavoro a un buon numero di persone, grazie soprattutto ai processi produttivi che le collegava fra loro; la produzione però era limitata, la domanda discontinua, nonostante ciò il proprio lavoro era amato e questo, insieme alla retribuzione, era fonte di motivazione, (successivamente con la nascita delle grandi industrie, la parcellizzazione del lavoro non rese più ben chiaro al lavoratore il suo compito, e lo privò della soddisfazione di veder finito un prodotto da lui iniziato). La Rivoluzione Industriale apportò radicali mutamenti nelle società: le piccole imprese a manifattura artigiana, cedettero il passo alle fabbriche: cambiamento che diede origine a nuove forze sociali, a nuovi bisogni prima inesistenti (o latenti), alla diffusione di modelli di comportamento originali, avvallati da mode… con migliorie nella qualità della vita (più igiene nelle abitazioni, medici e insegnanti più preparati).

Tesi di Laurea

Facoltà: Psicologia

Autore: Maria Grazia Maiellaro Contatta »

Composta da 127 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2796 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.