Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La leadership e il caso Steve Jobs

Leadership deriva da “to lead” che significa condurre e da “laeden” ovvero colui che sta davanti, chi va per primo.
Da qui si può partire ad osservare la figura di colui che esercita l’autorità, guida, orienta, motiva e influenza tutti gli altri membri per poter arrivare a raggiungere gli obiettivi.
In particolare con questa tesi si vuole affrontare da un lato la leadership, vedendo la sua definizione, le varie forme presenti e le loro caratteristiche e risultati che si possono conseguire mentre dall’altro si analizza un caso specifico inerente, ovvero la figura di Steve Jobs, che attraverso la sua leadership è riuscito a stravolgere il mercato e a creare un vero e proprio fenomeno collettivo, riconoscibile come stile Apple e i suoi prodotti innovativi. Di Jobs si approfondirà il suo stile di comando sia dalla visione esterna, più conosciuta grazie ai lanci dei prodotti, sia in particolar modo, lo stile utilizzato all’interno della propria azienda.
Negli ultimi vent’anni sono stati effettuati molteplici e notevoli sforzi nello studio del ruolo della leadership e del suo rilievo nel condizionare il contesto in cui le aziende operano.
Chi è predisposto alla direzione di un’azienda o di un team formato da più individui si trova spesso a dover affrontare una doppia pressione: dall’ambiente interno, che desidera professionalità, spirito di gruppo, compattezza, trasparenza e motivazione e dall’ambiente esterno, che esige flessibilità, tempestività e creatività.
Questa tesi si propone di analizzare attraverso tre capitoli diverse questioni molto discusse sulla leadership, partendo da un approfondimento sulle diverse concezioni e definizioni, passando per il tema relativo alla leadership in azienda e del suo rapporto con il management, fino ad arrivare all’osservazione delle caratteristiche di un’azienda con un famoso leader, ovvero la figura di Steve Jobs nella Apple Inc.
Il primo capitolo affronta la nascita della leadership, i suoi diversi stili secondo le tre principali classificazioni e le sue concezioni a livello transazionale, trasformazionale, carismatico e la followership.
Il secondo capitolo riguarda i differenti ruoli della leadership e del management, le loro diversità, possibili cause di fallimento ed infine la ricerca di un giusto mix tra i due per arrivare all’equilibrio.
Il terzo capitolo tratta il caso vero e proprio della Apple Inc. partendo da una descrizione della storia aziendale per poi osservare le sue varie peculiarità apportate dal suo leader, definendo infine le caratteristiche della sua leadership e dando una visione dell’azienda dopo la sua scomparsa.
L’obiettivo di questa tesi è approfondire una tematica che è diventata con il passare del tempo sempre più importante nel contesto aziendale ed esaminare la figura di uno dei leader più celebri che grazie alla sua personalità, alle sue innovazioni e alla sua capacità di formare dei team di lavoro è riuscito a originare e successivamente far ripartire una delle aziende di maggiore successo.

Mostra/Nascondi contenuto.
6 ABSTRACT Leadership deriva da “to lead” che significa condurre e da “laeden” ovvero colui che sta davanti, chi va per primo. Da qui si può partire ad osservare la figura di colui che esercita l’autorità, guida, orienta, motiva e influenza tutti gli altri membri per poter arrivare a raggiungere gli obiettivi. In particolare con questa tesi si vuole affrontare da un lato la leadership, vedendo la sua definizione, le varie forme presenti e le loro caratteristiche e risultati che si possono conseguire mentre dall’altro si analizza un caso specifico inerente, ovvero la figura di Steve Jobs, che attraverso la sua leadership è riuscito a stravolgere il mercato e a creare un vero e proprio fenomeno collettivo, riconoscibile come stile Apple e i suoi prodotti innovativi. Di Jobs si approfondirà il suo stile di comando sia dalla visione esterna, più conosciuta grazie ai lanci dei prodotti, sia in particolar modo, lo stile utilizzato all’interno della propria azienda. Negli ultimi vent’anni sono stati effettuati molteplici e notevoli sforzi nello studio del ruolo della leadership e del suo rilievo nel condizionare il contesto in cui le aziende operano. Chi è predisposto alla direzione di un’azienda o di un team formato da più individui si trova spesso a dover affrontare una doppia pressione: dall’ambiente interno, che desidera professionalità, spirito di gruppo, compattezza, trasparenza e motivazione e dall’ambiente esterno, che esige flessibilità, tempestività e creatività. Questa tesi si propone di analizzare attraverso tre capitoli diverse questioni molto discusse sulla leadership, partendo da un approfondimento sulle diverse concezioni e definizioni, passando per il tema relativo alla leadership in azienda e del suo rapporto con il management, fino ad arrivare all’osservazione delle caratteristiche di un’azienda con un famoso leader, ovvero la figura di Steve Jobs nella Apple Inc.

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Andrea Belotti Contatta »

Composta da 52 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 540 click dal 08/03/2018.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.