Carenza Idrica e Siccità: La Percezione Degli Agricoltori

Analisi dei fenomeni di carenza idrica e siccità e ricerca a livello regionale delle case ed impatti socio economici di questi due eventi.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 1. INTRODUZIONE L’argomento trattato nella tesi riguarda la percezione, da parte degli agricoltori, del problema della siccità e della carenza idrica e la loro interazione, che, in misura più o meno accentuata, influenza i processi produttivi ed i rapporti uomo-ambiente. Con il termine “siccità” si suole indicare: “un deficit delle precipitazioni durante l’ ar c o di un lungo periodo di tempo, di solito una stagione o più, con conseguente carenza di acqua, per alcune attività, il gruppo o il settore ambie ntal e ” (National Drought Mitigation Center (NDMC,2008). In realtà il termine siccità, secondo la NDMC “è il risultato dell'interazione tra l’ e v e nto naturale (meno precipitazioni rispetto al previsto) e la domanda di approvvigionamento idr ico”. Per questo motivo è difficile esaurire il significato di siccità in un unica definizione, ma piuttosto riferirla al contesto che essa colpisce. Dal punto di vista meteorologico, la siccità è un periodo di tempo nel quale le precipitazioni si discostano (in negativo) per lungo tempo rispetto alle medie di lungo periodo. Da un punto di vista idrologico, la siccità interviene “ quando si verificano carenze idriche nelle acque sotterranee e superficiali e nelle relative f or nit ur e ” (Food and Agricolture Organization of the United Nations (FAO), 2013). Per quanto riguarda invece l’aspetto economico-politico si parla di siccità “ quando le attività umane sono interessate da minori precipitazioni e conseguenti disponibilità idr iche ” . Dal punto di vista agricolo la siccità si verifica “ quando non c'è sufficiente umidità del suolo per soddisfare le particolari esigenze di un raccolto in un momento specifico del ciclo produttivo. La siccità agricola è di solito evidente dopo la siccità meteorologica, ma prima di una siccità idr ologi c a” . Per quanto riguarda la carenza idrica, essa è, come denota il termine “carenza”, ovvero una mancanza della risorsa che si ripercuote dannosamente sul normale svolgimento delle diverse attività antropiche. Essa si verifica nel momento in cui vi è scarsità della risorsa per soddisfare le normali attività civili, industriali ed agricole ed assume un tono rilevante nel momento in cui si denota una carenza di risorse idriche di buona qualità per poter assicurare il normale sostentamento planetario.

Laurea liv.I

Facoltà: Agraria

Autore: Salvatore Luca Gentile Contatta »

Composta da 48 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 104 click dal 27/04/2018.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.