Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La formazione come strategia per il successo

La formazione serve per sviluppare le risorse umane, le loro capacità e abilità lavorative per una propria affermazione personale e di ruolo nell’organizzazione lavorativa.
Il formatore/educatore deve essere contemporaneamente facilitatore della comunicazione e provocatore di scambio e confronto, monitor dei ragionamenti e supporto per le abilità cognitive. La capacità di risolvere i problemi diventa di vitale importanza con il processo di problem-solving, che anticiperebbe i cambiamenti richiesti in risposta alle situazioni future.

Mostra/Nascondi contenuto.
Introduzione. Spesso, si parla di formazione. Durante il mio lavoro di ricerca ho cercato di fornire non solo una definizione tecnica e teorica dell’argomento, bensì di capirne le complesse dinamiche che, la costituiscono e la rendono fondamentale per lo sviluppo umano individuale e collettivo. I temi legati alla formazione sono molteplici, e non riguardano solo il lavoratore / allievo, ma soprattutto gli imprenditori sempre più interessati ad un maggiore sviluppo aziendale ed economico, che li vede impegnati in iniziative di innovazione tecnologiche e territoriali, che mirano ad un mutamento e ad un’ulteriore crescita professionale. Il discorso economico assume rilevanza se, si considerano le responsabilità istituzionali correlate alle politiche dello sviluppo economico e alle politiche industriali. Quindi, in termini economici la formazione deve utilizzare gli strumenti di cui dispone per la gestione e lo sviluppo della conoscenza riferita ad un medio e lungo periodo di vita aziendale. Grazie all’utilizzo di numerosi contributi offerti dalla letteratura e dalle testate giornalistiche specifiche del settore, ho fornito un’impronta teorica e generale della formazione con alcuni cenni storici, sviluppando e analizzando riflessioni anche filosofiche e sociologiche. A seguire, ho esaminato i diversi punti in cui la formazione si sviluppa all’interno di un’azienda, dal punto di vista pedagogico e delle scienze della formazione, quindi delle modificazioni comportamentali che la formazione produce sugli individui. La conoscenza è la capacità, con la quale l’uomo si realizza nel suo lavoro, grazie alla competenza che ne scaturisce da essa negli anni. Quindi, la competenza diviene il risultato finale della formazione di un individuo. 3

Tesi di Master

Autore: Francesco Crescenzo Contatta »

Composta da 164 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 37 click dal 11/07/2018.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.