Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I Flash Crash e il comportamento degli operatori nei mercati finanziari

La tesi espone il problema del flash crash che si presenta quotidianamente nei mercati finanziari e successivamente affronta la finanza comportamentale.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 INTRODUZIONE Scopo della tesi Alla base di questa ricerca vi è l’analisi dei Flash Crash e la conseguente reazione degli operatori, all’interno del mercato finanziario. In particolare, si pone l’attenzione nella definizione di “Flash Crash” e nella sua rispettiva frequenza. Per di più si valutano le cause che determinano il fenomeno e gli effetti conseguenti affrontando anche la valutazione a livello comportamentale. Nell’immaginario collettivo e dai media il Flash Crash è considerato uno specifico evento accaduto il 6 maggio 2010, in cui si è verificato un crollo temporaneo del più importante indice statunitense. In realtà nella nostra tesi il concetto di Flash Crash è più generico, presentandosi di fatto molto spesso nel mercato. L’obiettivo di questa tesi è quella di fornire una definizione chiara ed utilizzabile del concetto di Flash Crash e di non incorrere in errori di terminologia. L’elaborato mira poi a sviluppare casi concreti accaduti nella realtà affidandosi ad una analisi accurata dei dati raccolti. Inoltre, viene valutato il comportamento degli operatori durante tutta la fase di un Flash Crash. La tesi è articolata in cinque capitoli: nel primo capitolo viene definito il concetto di Flash Crash parametrizzandolo, creando quindi una specificità per determinare un Flash Crash. Nel secondo capitolo viene analizzato l’evento precursore e una selezione di casi differenziati per tipologia. Il terzo capitolo discute le cause e gli effetti nel mercato finanziario. Nel quarto capitolo si analizza il comportamento umano durante i Flash Crash. Nel quinto, infine, si procede a commentare i risultati ottenuti dall’elaborazione dei dati, esponendo gli elementi più rilevanti dell’indagine svolta. Grazie a questo lavoro di ricerca è stato possibile analizzare i Flash Crash che accadono nei mercati finanziari, creando così una sorta di reazione più stabile e attenta al verificarsi di nuovi Flash Crash.

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Karim Hasouna Contatta »

Composta da 33 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 108 click dal 20/07/2018.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.