Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Specificità delle valutazioni degli investimenti diretti e di quelli di portafoglio in un contesto di mercato globale

Investimenti esteri, investimenti di portafoglio, finanza internazionale, criteri di valutazione

Mostra/Nascondi contenuto.
1 Introduzione Negli ultimi decenni, ed in particolare a partire dagli anni ’70, ha preso avvio un inarrestabile processo di globalizzazione dei mercati dei prodotti e dei mercati finanziari, che ha coinvolto gran parte dei Paesi sviluppati ed una quota crescente dei Paesi in via di sviluppo. Tale processo è stato favorito dal progresso tecnologico e dalle innovazioni informatiche e telematiche che hanno consentito e facilitato la comunicazione tra soggetti situati in diverse parti del globo. Si parla ormai sempre più frequentemente di “mercato globale”, intendendo con questo termine designare un mercato interconnesso, al quale si rivolgono imprese, consumatori, banche, istituzioni, nella ricerca delle migliori opportunità di soddisfacimento delle proprie aspettative. Le transazioni che si realizzano nell’ambito di questo mercato sono sempre meno finalizzate ad uno scambio isolato di risorse o informazioni, e sempre più si caratterizzato come componenti di rapporti di più ampio respiro, basati sulla collaborazione e sulla cooperazione tra partners strategici che, pur interagendo e contaminandosi a vicenda, restano diversi tra loro. Sono questi i connotati caratteristici della struttura organizzativa del modello emergente di impresa, l’impresa “transnazionale” o “globale”, che opera oltre la dimensione

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Domenica Stigliano Contatta »

Composta da 164 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2076 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.