Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

E-business: aspetti organizzativi e tecnologici dell'e-procurement. Un caso aziendale

La Tesi è divisa in due parti. Nella prima sono analizzate le recenti tendenze organizzative, i differenti approcci (organizzativi e strategici) usati per introdurre l'e-Business nelle aziende, gli aspetti tecnologici e di processo più importanti, la tendenza all'integrazione tra imprese, l'evoluzione dalla gestione tradizionale degli approvvigionamenti alle soluzioni di e-Procurement (sia per i materiali diretti e complessi sia indiretti), l'analisi e la classificazione degli e-Marketplaces. La seconda parte affronta lo studio dell'introduzione dell'eProcurement e delle nuove tecnologie informatiche a supporto del processo di approvvigionamento in un grande gruppo industriale italiano. Il tentativo nel corso del lavoro è stato quello di mantenere un approccio obiettivo e critico.
NOTA 1: per esigenze tecniche legate alla conversione nel formato PDF (come da comunicazione di Tesionline) è stata eliminata la numerazione delle pagine(ca.200).
NOTA 2: per volontà esplicita del docente relatore (anche se inusuale) la Tesi è priva di Introduzione. La struttura dettagliata del lavoro, oltre ai risultati del percorso di ricerca, sono contenuti nelle Conclusioni - link PREVIEW -

Mostra/Nascondi contenuto.
182 CONCLUSIONI Le imprese stanno cercando di sfruttare al massimo le potenzialità offerte dall’eBusiness. Per quelle “tradizionali” ciò rappresenta spesso un cambiamento molto profondo, che coinvolge tutto e tutti in azienda, dalla definizione della strategia di business alle persone, passando attraverso nuove e costose infrastrutture tecnologiche. Esistono molte testimonianze di successo contemporaneamente a clamorosi fallimenti delle iniziative nell’eBusiness. La maggior parte delle grandi imprese industriali di tipo tradizionale, tuttavia, è ancora nella fase iniziale di tale transizione, se non addirittura di studio preliminare, soprattutto in una realtà come quella italiana. Esistono delle eccezioni, generalmente concentrate nei settori delle telecomunicazioni, della produzione di software e hardware, in quelli assicurativi e bancari o nelle piccole e medie imprese. Lo stimolo personale, che mi ha spinto ad affrontare questo lavoro, nasce, pertanto, proprio da questa consapevolezza e dall’interesse nel verificare concretamente l’approccio per l’eBusiness adottato da un grande gruppo industriale italiano (che opera in alcuni settori base dell’economia). Molti progetti eBusiness all’interno del Gruppo sono ancora nella loro infanzia e questo mi ha spinto a concentrarmi su uno fra quelli più avanzati: l’approvvigionamento di risorse materiali e di servizi attraverso l’eProcurement. L’impossibilità di analizzare un progetto portato completamente a termine (lo sarà entro il 2002), con una soluzione a “pieno regime”, rappresenta, tuttavia, uno dei limiti principali del presente lavoro, soprattutto per una valutazione (basata su dati reali e non solo stimati) dell’efficienza, degli impatti economici, tecnologici ed organizzativi. Un altro elemento che ha caratterizzato il mio studio è stata la modifica dello scenario analizzato, coerentemente con l’evoluzione del progetto aziendale nel corso di questi ultimi mesi: in un fase iniziale, infatti, l’attenzione era rivolta allo studio del progetto di eProcurement limitatamente ad una società del Gruppo, che aveva agito da pioniera su iniziativa della propria Funzione di Approvvigionamento. Dopo alcuni mesi, tuttavia, il progetto è stato sospeso per essere successivamente integrato con le iniziative

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Alberto Francesconi Contatta »

Composta da 201 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5583 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 31 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.