Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'e-journal: scenario competitivo e strategie di prezzo

La tesi si propone di approfondire le caratteristiche del mercato editoriale, di come questo si sia evoluto negli ultimi secoli e particolarmente negli ultimi anni a seguito di quella che viene definita la rivoluzione digitale. A tale proposito viene offerta una chiave interpretativa originale di tali cambiamenti definita 'lettura e-business centrata' in base alla quale l'attuale assetto dell'editoria italiana risulterebbe dall'implementazione di logiche e-business più che dalla naturale evoluzione dell'editoria tradizionale.
Infine, alla luce dei nuovi sistemi del valore che hanno stravolto la tradizionale filiera produttiva-distributiva, viene offerto un modello di pricing volto a spiegare quali strategie di prezzo tenderanno ad emergere nel futuro sostituendo i modelli ormai consolidati.

Mostra/Nascondi contenuto.
Capitolo 1 L’ E-JOURNAL 4 L’ e-journal One of the foremost problems at present is the large amount of information lost in the conventional editorial process… (Ginsparg, 1996) 1.1 La rivista scientifica elettronica: definizioni e tipologie La gamma di prodotti di editoria è piuttosto eterogenea comprendendo libri, riviste di ogni tipo, riviste scientifiche, quotidiani, fumetti, edizioni d’arte, enciclopedie, pubblicazioni statistiche, eccetera. Nel settore editoriale una delle sfide più importanti dal punto di vista strategico per gli editori si gioca proprio nel campo delle riviste e peculiarmente in quello delle riviste scientifiche, intese come ‘il mezzo attraverso il quale avviene la comunicazione tra eruditi e scienziati’ (Santoro, 2000) 1 . La rivista infatti, tra i vari prodotti di editoria, è quella che è stata maggiormente colpita dalla rivoluzione tecnologica e che meglio si presta all’esperienza digitale come alternativa a quella cartacea dato il valore aggiunto che la soluzione elettronica è in grado di aggiungere (Fig.1.1). Questa priorità deriva strettamente dal peculiare contenuto della rivista scientifica piuttosto che di tutti gli altri prodotti di editoria. Caratteristica del sapere scientifico veicolato attraverso la rivista scientifica, è quello di presentare due caratteri (Rossi, 1990): 1 Nel corso di tutto il Cinque Seicento il mezzo prioritario per la diffusione della ricerca scientifica restò il libro.

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Angela Valori Contatta »

Composta da 139 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1318 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.