Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Nuovi mercati finanziari e valutazione delle start-up

La globalizzazione finanziaria ha determinato la crescita della concorrenza tra i diversi mercati finanziari. La risposta all’aumento della pressione competitiva è avvenuta in tre modi:
- si sono adeguate le regole ed i sistemi di contrattazione dei mercati esistenti, per meglio rispondere alle esigenze degli investitori
- si è cercato di aumentare la dimensione dei mercati nazionali anche mediante progetti di alleanze, molti dei quali non conclusi
- si è allargata l’offerta del servizio di quotazione attraverso la creazione di nuovi mercati destinati a soddisfare le esigenze di finanziamento di realtà imprenditoriali ad alto tasso di sviluppo non in possesso dei requisiti conservativi normalmente richiesti dai mercati tradizionali.

La prima parte della tesi affronta la tematica dei nuovi mercati finanziari considerando l’aggettivo “nuovi” sia nell’accezione di mercati tradizionali rinnovati, sia in quella di “nuovi mercati” creati di recente per soddisfare le esigenze finanziarie di aziende innovative. Sono descritte, così, le più diffuse strutture di mercati finanziari e sono delineati i tratti del nuovo ambiente competitivo nel quale sono offerti i servizi di quotazione e negoziazione. In seguito sono svolte delle considerazioni sui costi e i vantaggi conseguenti la quotazione di una realtà aziendale medio-piccola e sono presentati i mercati più idonei ad ospitare i titoli di una PMI italiana innovativa.

La seconda parte della tesi, in considerazione della composizione dei listini dei “nuovi mercati”, offre, dapprima, un panoramica sulle caratteristiche del settore Internet, cui appartengono molte start-up recentemente quotate, ed, in seguito, affronta il tema della valutazione delle realtà aziendali in fase di start-up; sono poste in evidenza le difficoltà peculiari del processo valutativo di tali aziende e si presenta, in appendice, un caso di valutazione aziendale applicando il metodo dei flussi di cassa scontati.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 Introduzione La globalizzazione finanziaria ha determinato la crescita della concorrenza tra i diversi mercati finanziari. La risposta all�aumento della pressione competitiva � avvenuta in tre modi: • si sono adeguate le regole ed i sistemi di contrattazione dei mercati esistenti, per meglio rispondere alle esigenze degli investitori • si � cercato di aumentare la dimensione dei mercati nazionali anche mediante progetti di alleanze, molti dei quali non conclusi • si � allargata l�offerta del servizio di quotazione attraverso la creazione di nuovi mercati destinati a soddisfare le esigenze di finanziamento di realt� imprenditoriali ad alto tasso di sviluppo non in possesso dei requisiti conservativi normalmente richiesti dai mercati tradizionali. La prima parte della tesi affronta la tematica dei nuovi mercati finanziari considerando l�aggettivo �nuovi� sia nell�accezione di mercati tradizionali rinnovati, sia in quella di �nuovi mercati� creati di recente per soddisfare le esigenze finanziarie di aziende innovative. Sono descritte, cos�, le pi� diffuse strutture di mercati finanziari e sono delineati i tratti del nuovo ambiente competitivo nel quale sono offerti i servizi di quotazione e negoziazione. In seguito sono svolte delle considerazioni sui costi e i vantaggi conseguenti la quotazione di una realt� aziendale medio-piccola e sono presentati i mercati pi� idonei ad ospitare i titoli di una PMI italiana innovativa. La seconda parte della tesi, in considerazione della composizione dei listini dei �nuovi mercati�, offre, dapprima, un panoramica sulle caratteristiche del settore Internet, cui appartengono molte start-up recentemente quotate, ed, in seguito, affronta il tema della valutazione delle realt� aziendali in fase di start-

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Cosmo Di Ciaccio Contatta »

Composta da 140 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5768 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 11 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.