Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Costruzione e valutazione degli indici di telelavorabilità: un'indagine tra organizzazioni

Il telelavoro è ogni forma di sostituzione degli spostamenti di lavoro con tecnologie dell’informazione; porta ad un cambio radicale delle regole lavorative; influenza condizioni del mercato del lavoro, modelli gerarchici, rapporti familiari, l’organizzazione sociale e il significato del lavoro. Scopo della ricerca era costruire e valutare gli indici di telelavorabilità organizzativa, considerando che la tecnologia influenza non soltanto le modalità di produzione dei beni e dei servizi, ma anche flusso e trattamento delle informazioni, procedure di controllo gestionale gestione dei mezzi finanziari e persone. Si sono così intervistate 7 organizzazioni diverse per natura giuridica (pubbliche, private o miste), e per problematiche trattate, tramite un questionario autosomministrato. I dati hanno permesso di costruire: 1) Indice organizzativo-strutturale, che dà informazioni sulla forma di telelavoro presente in organizzazione e la forma di telelavoro consigliabile per l’organizzazione. 2) L’indice psicosociale che esplora i nuclei culturali dominanti, gli stili di leadership, le modalità di approccio ai problemi lavorativi ed il livello di attaccamento all’organizzazione. Per valutare i due indici si è Costruita e validata una scala di misura della cultura organizzativa e tradotta e validata la versione italiana del “Supervision'' (CammannC., Fichman M. & altri, 1979) scala di misura della ''Leadership''. La tesi allarga la prospettiva di ricerca sul telelavoro integrando, nell’analisi organizzativa, la prospettiva strutturale (hard) con quella psicosociale (soft); inoltre può essere utilizzata come metodo di supporto preliminare al decision making organizzativo in momenti di crisi e cambiamento correlati al telelavoro.

Mostra/Nascondi contenuto.
I Candidato: Radosta Andrea Relatore: Prof. Giancarlo Tanucci Costruzione e valutazione degli indici di telelavorabilità: un’indagine tra organizzazioni Ambito di riferimento: Scopo della ricerca: IL TELELAVORO E’: ogni forma di sostituzione degli spostamenti di lavoro con tecnologie dell’informazione (Nilles, 1985) --------- un modello di organizzazione aziendale (Tanucci & Fioravanti, 1996) Porta: ad un cambio radicale delle regole lavorative (Torelli, 1997) Influenza: condizioni del mercato del lavoro, modelli gerarchici, rapporti familiari, l’organizzazione sociale e il significato del lavoro (Campodall’Orto e Altri, 1986) Costruire e valutare gli indici di telelavorabilità organizzativa 1° indice: Organizzativo/strutturale Variabili: criteri retributivi, controllo della prestazione, utilizzo delle tecnologie, tipo di attività svolte e uso del tempo relazionale/lavorativo 2° indice: Psicosociale Variabili: cultura organizzativa, leadership, affective commitment e scala K.A.I. di Kirton

Tesi di Laurea

Facoltà: Psicologia

Autore: Andrea Radosta Contatta »

Composta da 92 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1355 click dal 20/03/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.