Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il diritto comunitario dei marchi d'impresa e la sua applicabilità ai nomi di dominio internet: questioni rilevanti e profili comparatistici

La problematica relativa all'accaparramento dei nomi di dominio internet e la ''rotta di collisione'' tra la ''vecchia società'' e la ''old economy'' da una parte, basate su regole giuridiche sedimentate, e la ''nuova società'' e la ''new economy'' dall'altra, basate su regole tecniche nuove, e per gran parte determinate dalla società civile.

Mostra/Nascondi contenuto.
IL DIRITTO COMUNITARIO DEI MARCHI D'IMPRESA E LA SUA APPLICABILITÀ AI NOMI DI DOMINIO INTERNET: QUESTIONI RILEVANTI E PROFILI COMPARATISTICI 4 CAPITOLO 1 LA NATURA GIURIDICA DEI NOMI DI DOMINIO § 1. Definizione e tipologia dei nomi di dominio. Differenze con il marchio di impresa, ditta, insegna ed indirizzo postale. La genesi del Sistema dei Nomi di Dominio di Internet (Domain Name System - DNS), va storicamente posta in relazione con l'esigenza di favorire l'espansione del World Wide Web (WWW), la Rete Informatica Mondiale, così come avremo meglio modo di esporre nel prosieguo del lavoro ed in particolare nel Cap. 3, § 1. La Rete informatica mondiale, in termini molto generali, si compone di centinaia di migliaia di terminali permanentemente connessi tra loro, ai quali si connettono, non permanentemente, centinaia di milioni di altri terminali.

Tesi di Dottorato

Dipartimento: Omonima Scuola di Specializzazione

Autore: Salvatore Conte Contatta »

Composta da 122 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2793 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.