Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Economia dell'apprendimento e socializzazione al lavoro: un caso di deindustrializzazione

La deindustrializzazione nei distretti industriali e l'importanza della socializzazione, dell'apprendimento e della conoscenza (parte teorica); esame di un caso di deindustrializzazione attraverso 208 questionari (parte empirica).

Mostra/Nascondi contenuto.
4 Introduzione Nel corso degli ultimi venti anni le profonde trasformazioni economiche in atto, hanno permesso la realizzazione di una difficile transizione verso un nuovo modello di sviluppo economico e sociale, caratterizzato: - da una relativa crescita delle attività terziarie rispetto a quelle agricole ed industriali; - dal ruolo crescente assunto dalla produzione, distribuzione e consumo di informazione all’interno dei processi economici; - dal progressivo spostamento del vantaggio competitivo verso le caratteristiche “intangibili” di prodotti e servizi (qualità, tempestività, orientamento al cliente/utente, ecc.); - dal ruolo fondamentale svolto dall’accumulazione dei saperi produttivi e dalla capacità sociale di apprendere e di innovare prodotti, tecniche produttive e modelli organizzativi. Sinteticamente, il nuovo modello di sviluppo è dotato di molteplici elementi di novità rispetto al passato, riassumibili in: - una crescente consapevolezza dei mercati e delle produzioni di operare in un ambiente globale, da cui hanno origine i processi di creazione di grandi aree economiche integrate a livello continentale; - un elevato livello di consumo, un prolungamento della vita media della popolazione e un rallentamento delle nascite; - una scolarizzazione di massa, un ruolo rilevante dei mass media, una diffusione delle tecnologie informatiche; - una crescita della partecipazione femminile al mercato del lavoro; - un’accelerazione del progresso tecnico ed organizzativo. Tali trasformazioni si sono accompagnate con un ben definito mutamento strutturale consistente nel progressivo indebolimento, in termini relativi,

Tesi di Laurea

Facoltà: Sociologia

Autore: Leonardo Manni Contatta »

Composta da 229 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2126 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.