Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La separazione dei beni del defunto da quelli dell'erede

Materia successoria.

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE La morte di una persona impone la trasmissione dei suoi diritti patrimoniali ad altri e questa trasmissione integra la vicenda della successione a causa di morte. La successione mortis causa, riguarda una cerchia di rapporti e diritti patrimoniali, come si evince dalla stessa definizione legale di erede e legatario, dal contenuto normale del testamento e dagli istituti della legittima, dall’accettazione beneficiata e dalla separazione dei beni del defunto da quelli dell’erede. Pertanto, essa rappresenta nella quasi totalità dei casi, uno dei modi di acquisto di diritti soggettivi patrimoniali ed è predisposta nell’interesse economico dei chiamati. Dal punto di vista dello scopo, essa non è però disposta unicamente nell’interesse dei successori, ma altresì nell’interesse dei creditori del de cuius; si

Tesi di Specializzazione/Perfezionamento

Autore: Barbara Gambardella Contatta »

Composta da 65 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1139 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.