Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'inammissibilità nel processo tributario

La tesi si sviluppa partendo da una introduzione teorica dell'istituto dell'inammissibilità e del ricorso tributario. Si passa poi all'analisi delle varie tipologie di inammissibilità riscontrabili nel processo tributario. Per finire, si analizzano sia la fase preliminare che la fase post processo.

Mostra/Nascondi contenuto.
Introduzione L’istituto dell'inammissibilità nei processi di impugnazione, tipici della giustizia amministrativa, viene dichiarato quando il giudice, di fronte alla presenza di circostanze od eventi che non consentono la possibilità di esaminare il contenuto del ricorso stesso, si limita ad emanare una decisione puramente processuale con la quale prende atto dell’impossibilità di giungere ad una pronuncia di merito. Da questo punto di vista, la sanzione dell'inammissibilità si riferisce oltre che al ricorso in sé anche alla domanda in esso contenuta. Peraltro, anche se costituisce l’effetto uniforme di una pluralità di vicende e situazioni rilevanti dal punto di vista processuale, essa può essere assoggettata ad una valutazione differenziata, come conseguenza della diversa interpretazione delle vicende e situazioni predette. Da qui, nello svolgimento del lavoro, l’opportunità di esaminare le varie e concrete ipotesi in cui, nell’ambito del processo tributario davanti alle Commissioni tributarie, opera l’istituto dell’inammissibilità; considerando sia le cause che espressamente portano alla sanzione di inammissibilità, che quelle rispetto alle quali l’impossibilità di una decisione sul merito è implicitamente desumibile dalle interpretazioni e valutazioni fatte in sede di esame della questione. Nella prima parte del lavoro vengono affrontati alcuni aspetti teorici del problema dell’inammissibilità, con riferimento, anche, alla procedura penale e civile, fonte di ispirazione, quest’ultima, della procedura tributaria. Viene data la definizione di inammissibilità,

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Aiace Palandri Contatta »

Composta da 109 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4644 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 16 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.