Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le prospettive di sviluppo dell'agricoltura biologica in Calabria

La nuova agricoltura, quella biologica. Una grande risorsa di sviluppo, con le applicazioni dei disciplinari che la regolano. Un grande aumento dei consumi di prodotti biologici. Una possibilità di sviluppo per molte regioni dove è prevalente l'agricoltura. Una nuova alimentazione salutare e corretta. Come distinguere i veri prodotti da agricoltura biologica.

Mostra/Nascondi contenuto.
5 Sintesi La tesi ha come oggetto l'analisi di un settore agricolo rispettoso dell'ambiente: l'Agricoltura biologica, poco conosciuta nell'ambito regionale. Si è cercato di valutare dal punto di vista economico se tale pratica, soprattutto in Calabria, è conveniente, sia per gli operatori del settore che per lo sviluppo agricolo regionale. Si è introdotta la definizione di Agricoltura biologica rifacendosi alle regole imposte dall'IFOAM (International Federation of Organic Movements). Poi si è passati ad esaminare i vari Regolamenti emanati dalla Unione Europea in merito ai disciplinari e all'applicazione di queste nuove pratiche: il Reg. n. 2092/91, il Reg. n. 2078/92 e il Reg. 1804/99. Dall'analisi dell'applicazione dei Regolamenti si è osservato il forte aumento del numero di aziende adottanti tali pratiche, in Italia e soprattutto in Calabria. Nel secondo capitolo si esaminano il mercato e il consumo dei prodotti da Agricoltura biologica in Italia raffrontandoli con quelli degli altri paesi europei. In particolare l'analisi si è fermata alla filiera trainante (ortofrutta) dell'Agricoltura biologica, sulle maggiori aziende di commercializzazione che operano in questo settore, sugli Organismi di controllo e sui canali di

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Michele Lacanna Contatta »

Composta da 175 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4849 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 18 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.