Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'acquisto dei prodotti da agricoltura biologica e il consumatore

La tesina ha come oggetto la tutela del consumatore nell’acquisto dei prodotti da Agricoltura biologica.
Molti sono i consumatori che non sanno distinguere un prodotto proveniente da Agricoltura biologica da un prodotto proveniente dall’agricoltura convenzionale. Nei consumatori non è chiara l’idea di quale sia la disciplina che regolamenta i prodotti da Agricoltura biologica. Da qui la necessita di introdurre la definizione di Agricoltura biologica rifacendosi alle regole imposte dall'IFOAM (International Federation of Organic Movements). Poi si è passati ad esaminare i vari Regolamenti emanati dalla Unione Europea in merito ai disciplinari e all'applicazione di queste nuove pratiche: il Reg. n. 2092/91, il Reg. n. 2078/92 e il Reg. 1804/99. Dall'analisi dell'applicazione dei Regolamenti si è osservato l’iter procedurale ed amministrativo che deve seguire un prodotto da Agricoltura biologica, facendo chiarezza sulle note distintive di questi prodotti.
Attenzione particolare è stata data al prezzo dei prodotti da Agricoltura biologica, alla loro determinazione, alla differenza con quelli dell'agricoltura convenzionale e all'importanza che essi hanno per le aziende agricole produttrici e il sacrificio economico che sono disposti a sopportare i consumatori.
Nella parte centrale della tesina si è passati ad esaminare la qualità che contraddistingue questi prodotti da quelli dell’agricoltura convenzionale, le regole che devono essere rispettate dalle imprese di trasformazione, dagli organismi di controllo e le norme per l’etichettatura.
Nell’ultima parte si farà chiarezza sul come il consumatore deve tutelarsi per non incorrere in frodi nell’acquisto di tali prodotti e come evitare le frodi a cui è soggetto il consumatore, come deve fare per distinguere un prodotto da Agricoltura biologica e quali le misure da adottare per far si che il consumatore abbia piena fiducia.

Mostra/Nascondi contenuto.
Sintesi La tesina ha come oggetto la tutela del consumatore nell’acquisto dei prodotti da Agricoltura biologica . Molti sono i consumatori che non sanno contraddistinguere un prodotto proveniente da Agricoltura biologica da un prodotto proveniente dall’agricoltura convenzionale. Nei consumatori non è chiara l’idea di quale sia la disciplina che regolamenta i prodotti da Agricoltura biologica. Da qui la necessita di introdurre la definizione di Agricoltura biologica rifacendosi alle regole imposte dall'IFOAM (International Federation of Organic Movements). Poi si è passati ad esaminare i vari Regolamenti emanati dalla Unione Europea in merito ai disciplinari e all'applicazione di queste nuove pratiche: il Reg. n. 2092/91, il Reg. n. 2078/92 e il Reg. 1804/99. Dall'analisi dell'applicazione dei Regolamenti si è osservato l’iter procedurale ed amministrativo che deve seguire un prodotto da Agricoltura biologica, facendo chiarezza sulle note distintive di questi prodotti. Attenzione particolare è stata data al prezzo dei prodotti da Agricoltura biologica, alla loro determinazione, alla differenza con quelli dell'agricoltura convenzionale e all'importanza che essi hanno per le aziende agricole produttrici e il sacrificio economico che sono disposti a sopportare i consumatori. Nella parte centrale della tesina si è passati ad esaminare la qualità che contraddistingue questi prodotti da quelli dell’agricoltura convenzionale, le regole che devono essere rispettate dalle imprese di trasformazione, dagli organismi di controllo e le norme per l’etichettatura. Nell’ultima parte si farà chiarezza sul come il consumatore deve tutelarsi per non incorrere in frodi nell’acquisto di tali prodotti e come evitare le frodi a cui è soggetto il consumatore, come deve fare per distinguere un prodotto da Agricoltura biologica e quali le misure da adottare per far si che il consumatore abbia piena fiducia.

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Michele Lacanna Contatta »

Composta da 67 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4671 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.