Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La sentenza della Corte Europea dei diritti dell'uomo Refah Partisi contro Turchia - Aspetti della libertà di religione in Turchia

In questa tesi viene trattata la sentenza della Corte Europea dei diritti dell'uomo relativa ad un ricorso presentato dai membri di un partito politico turco (Refah Partis), per violazione di principi fondamentali della Convenzione Europea dei diritti dell'uomo. Il partito fu sciolto dalla Corte Costituzionale turca a causa dei suoi comportamenti anti laici, secondo la Corte in contrasto con i principi della Costituzione turca.

Mostra/Nascondi contenuto.
PREMESSA IN questa tesi viene analizzata la sentenza della Corte Europea dei diritti dell’uomo sul caso Refah Partisi e altri contro Turchia del 31 luglio 2001. Questa sentenza è stata emanata dopo il ricorso esperito da parte dei membri del Refah Partisi alla Corte Europea dei diritti dell’uomo, avverso la sentenza di scioglimento del partito stesso da parte della Corte Costituzionale Turca. Occorre precisare che questo non è il primo partito che viene sciolto in Turchia, ma vi sono stati altri episodi simili a questo. La Turchia in questi ultimi anni è stata al centro delle attenzioni a livello europeo, sia per la violazione dei diritti dell’uomo, soprattutto all’interno delle sue carceri, sia in vista di una sua futura adesione all’Unione Europea. Il lavoro muove da una breve presentazione dell’idea di libertà di religione nei suoi principi fondamentali, partendo da accenni alla Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo del 1948, per arrivare ad un’analisi più dettagliata di questa libertà nella Convenzione Europea per la salvaguardia dei diritti dell’uomo, firmata a Roma nel 1950. Viene preso in esame l’articolo 9 della Convenzione Europea ad altri articoli ad esso collegati, in modo da avere una panoramica sulla disciplina europea in materia di libertà di religione.

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Matteo Pegoraro Contatta »

Composta da 193 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5283 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 13 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.