Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Algoritmi di ottimizzazione per la raccolta dei rifiuti solidi urbani

Nel presente lavoro verrà analizzato un particolare aspetto della “questione rifiuti”, legato alla raccolta dei rifiuti solidi nelle aree urbane. I costi legati a queste operazioni rappresentano il 75-80% del bilancio di una città per quanto concerne la gestione dei rifiuti (V.N. Bhat, [11]), quindi anche un piccolo miglioramento nelle operazioni di raccolta e trasferimento può portare a risparmi notevoli, soprattutto nel caso di città di grandi dimensioni o con grande produzione di rifiuti.
In questo contesto si calano i numerosi studi di Ricerca Operativa che sono stati fatti, un po’ in tutto il mondo, sulle problematiche connesse alla gestione dei rifiuti solidi. Per lo più si tratta, in realtà, di articoli pubblicati su riviste periodiche o di lavori condotti in maniera autonoma dagli autori, senza una seguente pubblicazione ufficiale. Reperire materiale al riguardo è quindi un’operazione non sempre agevole. Da questo punto di vista, fra le riviste consultabili on-line (ad esempio nel sito della INFORMS, www.pubsonline.informs.org e in quello della CASPUR, periodici.caspur.it), citiamo il periodico “waste management” (di recente pubblicazione e consultabile nel sito della CASPUR), interamente dedicato alle problematiche scientifiche legate alla gestione dei rifiuti.
Nel seguito di questa introduzione si intende parlare brevemente delle problematiche principali affrontate finora in letteratura, citando, per ognuna di esse, alcune pubblicazioni di rilievo (si tratta, necessariamente, di una selezione), senza però entrare nei dettagli delle singole ricerche. La parte restante del presente lavoro sarà poi dedicata all’approfondimento di una delle problematiche che caratterizzano i problemi di arc routing, analizzando le soluzioni (esatte o meno) per essi proposte in letteratura; un’attenzione maggiore sarà dedicata a quei problemi di arc routing che hanno un’applicazione diretta nella raccolta dei rifiuti solidi urbani. In Appendice si riportano alcune nozioni generali di Ricerca Operativa che possono risultare utili nella lettura dei capitoli.

Mostra/Nascondi contenuto.
Cap.1 : Introduzione 1 CAPITOLO 1 INTRODUZIONE 1.1 : La gestione dei rifiuti Le problematiche connesse alla gestione dei rifiuti hanno assunto negli ultimi decenni dimensioni sempre maggiori in relazione al veloce progredire dello sviluppo industriale, al miglioramento delle condizioni economiche, all’incremento della popolazione e delle aree urbane. La produzione dei rifiuti è infatti in continuo aumento, quale sintomo del progresso economico e dell’aumento dei consumi. Anche il solo reperimento di dati attendibili sulla quantità di rifiuti prodotti dall’uomo rappresenta un’operazione non sempre agevole. In Italia dal 1998 l’Osservatorio Nazionale sui Rifiuti (ONR) e l’Agenzia Nazionale per la Protezione dell’Ambiente (ANPA) pubblicano il Rapporto Annuale sui rifiuti (consultabile e scaricabile presso il sito dell’ANPA all’indirizzo internet www.sinanet.anpa.it). In quello redatto nel 2001 si legge: “i numeri del mondo dei rifiuti derivano, nella maggior parte dei casi, dalle dichiarazioni dei soggetti pubblici e/o privati che gestiscono le diverse fasi di raccolta, recupero e smaltimento, di conseguenza la loro affidabilità e qualità è funzione della sensibilità ambientale che tali soggetti dimostrano”. Nel Rapporto sui Rifiuti si cerca di fornire un quadro relativo alla produzione totale di rifiuti in Italia relativamente all’anno in esame, comparando i dati raccolti con quelli degli anni precedenti. Come base informativa vengono usate le cifre trasmesse ad ANPA, tramite la compilazione di appositi questionari, da Regioni, Province, Osservatori Provinciali dei Rifiuti, commissari per le emergenze rifiuti, ARPA (Agenzie Regionali

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Nicola Tiecco Contatta »

Composta da 153 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3155 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.