Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Aspetti tecnici e giuridici della sicurezza informatica

La tesiti tratta della sicurezza informatica da un punto di vista legale e informatico analizzando i più recenti crimini informatici dando una visione generale di quali sono le principali minacce alla sicurezza di un PC. Offre, infine, un quadro generale sui modi per mettere in sicurezza il proprio PC.

Mostra/Nascondi contenuto.
7 INTRODUZIONE La società moderna può essere definita come la “società dell’informatica”. Moltissimi aspetti della nostra vita quotidiana sono legati all’uso di un elaboratore di dati o meglio conosciuto come “computer”. Gli affari e la vita privata sono spesso distinti dall’uso di questo strumento, che ha raggiunto il successo attuale grazie alla funzionalità che ha apportato nell’accelerare e migliorare le singole azioni di tutti i giorni. Uno degli aspetti più evidenti introdotti dall’uso di elaboratori è senz’altro il miglioramento delle comunicazioni. Le comunicazioni e l’informatica saranno esattamente l’oggetto della trattazione che verrà fatto di seguito. Se da un lato le comunicazioni hanno ricevuto un notevole sviluppo grazie all’uso di strumenti informatici dall’altro proprio a causa dell’utilizzo di personal computer possono essere compromesse. Si deve aggiungere che la diffusione dell’informatica in ogni aspetto della vita sociale ha fatto nascere nuove possibilità, nuovi interessi e nuovi pericoli e ha reso quindi necessaria una disciplina giuridica dei nuovi modi di agire e dei nuovi rapporti. L’esigenza è stata sentita, innanzi tutto, per la tutela della riservatezza dell’individuo nei confronti delle grandi banche di dati personali e per la tutela dei diritti degli autori dei programmi per elaboratori, si è però subito estesa ad altri campi e ha determinato un vivace dibattito su temi, ormai noti, come i contratti informatici, la responsabilità informatica, il valore giuridico dei documenti elettronici e i reati informatici. L’insieme delle norme legislative, delle decisioni giurisprudenziali e della letteratura giuridica in materia informatica è stato indicato con l’espressione diritto dell’informatica. Lo scopo di questa trattazione è di analizzare, in primo luogo i principali problemi che possono rendere insicuri un personal computer da un punto di vista tecnico per poi dare una panoramica generale delle attuali norme esistenti che tutelano la materia e infine analizzare quali sono le tecniche da usare per aumentare la sicurezza delle comunicazioni stesse.

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Elisa Noventa Contatta »

Composta da 229 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5132 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.