Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Automazione e Standardizzazione della produzione multimediale

E' uno studio sullo stato dell'arte della produzione multimediale e su come si potrebbe lavorare attraverso le nuove opportunità offerte dalle tecnologie informatiche per migliorarne automazione e standardizzazione

Mostra/Nascondi contenuto.
UNITO - Tesi di Laurea di Toffanello Paolo Mario (matricola 145278) Automazione e Standardizzazione della produzione multimediale Pagina 5 INTRODUZIONE Nel momento in cui ci si accinge alla stesura di una Tesi di Laurea sono molte le componenti in gioco che ci orientano nella scelta dell’argomento e della direzione in cui svilupparlo. La nostra formazione accademica, il nostro percorso, i problemi studiati e quelli incontrati, orientano la nostra attenzione verso la scelta di un tema ben preciso. Certo sarebbe bello riuscire a sviluppare l’argomento scelto in modo completo, a trecentosessanta gradi, ma purtroppo il nostro curriculum, i nostri orientamenti e il nostro bagaglio culturale ci impediscono, quasi sempre, un’obbiettività completa; solo dal continuo confronto con gli altri possiamo così far crescere una ricerca o un progetto in modo dinamico e renderlo autonomo, non più legato al nostro solo modo di pensare. Da questo confronto anche noi possiamo ottenere dei vantaggi: così come il nostro progetto, anche noi possiamo evolvere, ampliando e correggendo le nostre vedute. Il motivo per cui ho scelto questa Tesi di Laurea è proprio frutto di un percorso che ha toccato diverse realtà, sia accademiche sia professionali, e che da ciascuna ha cercato di attingere tutto ciò che gli veniva proposto e alle quali ha offerto ciò che poteva. Quando nel 1996 intrapresi i miei studi accademici l’indirizzo che poi ho scelto, quello dei Linguaggi Multimediali, non era neppure attivato e le mie aspirazioni erano ben diverse da quelle odierne. A quel tempo io, come penso molti altri, non avevo ancora mai acceso un Personal Computer, le ricerche e le tesine si battevano ancora con la macchina da scrivere ed anche il mondo virtuale di Internet era assai distante dal panorama odierno, sia per quanto concerne i contenuti sia per quanto riguarda la forma in cui le informazioni ci si presentavano. Già dal 1992 infatti era cominciata la rivoluzione attuata dal W3C (World Wide Web Consortium), che realizzò, in seno al gruppo di lavoro HTML Working Group del CERN di Ginevra, lo standard per il Web

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Formazione

Autore: Paolo Mario Toffanello Contatta »

Composta da 143 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1684 click dal 31/05/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.