Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

E-Finance: le nuove frontiere del commercio online

Nell'era digitale, il progresso tecnologico ha portato alla nascita di nuovi business, come appunto il fenomeno noto con il termine di "e-commerce", aziende che, per entrare a far parte del Nuovo Mercato necessitano di notevoli finanziamenti; i mercati finanziari, infatti, negli ultimi anni sembrano aver prediletto particolarmente le nuove società hight tech, anche se nella realtà la loro sorte sembra essere inevitabilmente sempre la stessa: il fallimento, soprattutto a causa dell'adozione di parametri di valutazione del tutto fuorvianti (falsi multipli di valore) e che nulla hanno a che vedere con la realtà aziendale.
Nel prosieguo della trattazione verranno esposti 2 casi di e-commerce molto complessi e molto differenti tra loro, trattasi infatti di una star-up (Tiscali), nata con il boom della new economy, scelta in quanto emblema delle aziende hight tech e di una dot.corp (Poligrafica S. Faustino), già consolidata nella realtà tradizionale, circostanza questa che le ha consentito una ripresa nel periodo di crisi.
Tra gli aspetti messi a confronto, la relazione tra il valore patrimoniale e il corso azionario di ambo i gruppi, ma anche conclusioni tratte dall'analisi per indici.
In conclusione si evidenzia l'importanza dell'adozione di criteri misti ai fini delle valutazioni, la fusione fra tradizione e innovazione, per evitare di compromettere il divenire aziendale, oltre che una serie di situazioni penalizzanti per investitori e risparmiatori e soprattutto per evitare che regole di mercato vengano violate impunemente.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 CAP. I - IL FENOMENO DELLA NEW ECONOMY 1. L’ERA DIGITALE E L’AVVENTO DEL COMMERCIO ELETTRONICO I trascorsi due decenni si sono caratterizzati per i profondi cambiamenti del contesto economico e sociale dovuti, in misura preponderante, ad una accelerazione della informatizzazione che, oltre ad incidere in misura considerevole sulle abitudini di vita e di lavoro, ha comportato la riscrittura di istituti giuridici 1 e di regole di mercato con risultati che, peraltro, non si sono rivelati sempre in linea con le aspettative. Il processo evolutivo, ancora in atto e che connota sempre più la cosiddetta “società dell’informazione”, presenta, per la sua portata innovativa, singolari analogie con la rivoluzione industriale dalla quale si differenzia, peraltro, soltanto per i mezzi di cui si avvale e non già per le finalità ultime perseguite. Entrambi i fenomeni si proponevano e si propongono, infatti, di implementare consistentemente la platea degli utenti in virtù di una maggiore rapidità nel collocamento dei prodotti e, soprattutto, mediante un consistente abbattimento dei costi di produzione. 1 Si pensi, ad esempio, alle modificazioni della disciplina contrattuale indotte dalla cosiddetta firma digitale.

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Fabiana Nigrelli Contatta »

Composta da 174 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2849 click dal 08/06/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.