Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Strumenti di pianificazione strategica: il business plan

Il Business plan quale fondamentale strumento per la pianificazione strategica delle imprese

Mostra/Nascondi contenuto.
3 1. INTRODUZIONE Il Business Plan, è un importante strumento a supporto della pianificazione strategica delle imprese, siano esse già avviate o in fase di start up. Le varie funzioni che esso svolge, sono di natura sia interna all’impresa, evidenziando all’alta direzione le conseguenze economiche e finanziarie di determinate decisioni, che esterna all’impresa, volta ad illustrare il progetto ai vari stake-holders. L’obiettivo del presente lavoro è di offrire un contributo, per quanto minimo, a coloro cui compete il compito di redigere Business plan, in ordine ai contenuti, ai criteri e agli strumenti logici e tecnici per la sua redazione, avendo comunque ben presente che ogni progetto imprenditoriale si caratterizza con peculiarità proprie. Pertanto, nella prima parte del presente lavoro, dopo una breve illustrazione delle molteplici funzioni del Business plan, verranno fornite precise e concrete indicazioni su come deve essere articolato un buon piano d’impresa, soffermandosi in particolare sui contenuti dei vari argomenti che occorre esaminare all’interno dello stesso. Nella seconda parte della relazione, verrà invece sviluppato un vero e proprio Business plan, riferito ad un caso aziendale concreto, quello dell’azienda “Dolciaria Rovelli srl” di Montefiore Conca (Rn). In particolare, si provvederà alla costruzione dei piani economico- finanziari dell’impresa con lo scopo di prevedere gli effetti che è ragionevole attendersi dalle nuove strategie competitive che la direzione sta esaminando. I risultati ottenuti saranno poi oggetto di una scrupolosa valutazione, anche alla luce dei più moderni metodi di analisi.

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Statistiche

Autore: Antonella Carulli Contatta »

Composta da 88 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 16682 click dal 01/07/2004.

 

Consultata integralmente 37 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.