Skip to content

Marketing in emerging markets as an instrument for the internationalization of small enterprises of the Vicenza Province

Internationalization of the Small Enterprises of the Vicenza Province

In confronting the globalization of markets, a small enterprise can act alone or with others. The three international strategies that an enterprise can adopt when acting alone or in alliance with other enterprises consist of importation, exportation and the establishment of international subsidiaries (Pellicelli, 2007). Strategic alliances are an excellent way for enterprises to commercialize their products internationally and to make up for a certain rarity of resources.
In Italy there is a high percentage of SME's, and these enterprises have been partly effected negatively by the globalisation of markets. The reason for this is that these enterprises have limited strategic possibilities, mainly because of limited financial resources and a lack of a medium long term strategic approach. Nonetheless many SME's have unique and very important resources, like know-how and quality, which combined with a major penetration capacity in foreign markets, could become major growth drivers.
The SME's are more capable to find a ‘niche' in the market when they have good quality products and when they are capable to segment adequately the demand. And many buyers have small and medium dimensions and prefer often to do business with enterprises with similar dimensions instead of big enterprises of which they fear the excessive bureaucracy and the difficult internal communication (Pellicelli, 2007).
Furthermore small and medium enterprises often have a flexible production and organization in order to quickly adapt to new market needs. With specialized products they have a growing success in the global market. With the entrance of China in the global markets, which competitive advantage consists of large volumes, the European enterprises are forces to change strategy. That is why often the smallest enterprises demonstrate how to constantly innovate and therefore having success. These small enterprises which often consist of one or a very few persons have although strong limits. Initially it may have success and starts growing, but then it declines or becomes part of a group with a solid financial capacity (Pellicelli, 2007).
Almost one third of the output of Vicenza Province craft enterprises is sold in foreign markets.The Export Department and International Marketing and Promotion Department of the Crafts and SME's Association of the Vicenza Province support the exporting enterprises and those which want to evaluate whether it's convenient to sell their products are services abroad or to import products and services.
The export department offers services and consultancy regarding the following:

-commercial, technical, juridical translations and interpretations;
-commercial information regarding operators in Italy and abroad;
-the search of business partners abroad;
-international contracts;
-credit recovery in Italy and abroad;
-information regarding the international payment methods;
-information regarding the international sales conditions (Incoterms);
-customs information;
-information regarding specific regulations per country and product;
-consultancy regarding sessions, purchases, manufactures, and triangulations between European countries;
-INTRASTAT: elaboration of the intercommunity data and telematic transmissions to customs agencies;
-VAT community codes control;
-VAT recovery in community environment;
-revision of the Customs assessment.

The International Marketing and Promotion department gives assistance to enterprises who want to promote and commercialize their products or services by:

-information regarding national and international exhibitions and regarding promotional and
commercial opportunities;
-organizing formative meetings regarding promotions;
-search of business partners;
-elaboration of specific promotional projects;
-information about possible disbursed contribute interventions by the main institutions
(Governments, ICE, Regions, Chamber of Commerce);
-collaboration agreements with corporations and organizations regarding the main markets;
-exploration and commercial missions regarding foreign markets;
-management of the participation in national and international exhibitions in a collective and/or institutional manner.

Questo brano è tratto dalla tesi:

Marketing in emerging markets as an instrument for the internationalization of small enterprises of the Vicenza Province

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Titus Assuerus Vierstra
  Tipo: Tesi di Master
Master in Master di I Livello in Commercio Internazionale (MASCI)
Anno: 2008
Docente/Relatore: Jerry Patrick
Istituito da: Università degli Studi di Padova
  Lingua: Inglese
  Num. pagine: 40

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

internazionalizzazione
export
piccole e medie imprese (pmi)
marketing mix
marketing internazionale
international marketing
internationalization
mercati emergenti
small enterprises
emerging markets

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi