Skip to content

L'abuso sessuale nelle persone disabili

Abuso sessuale infantile e dipendenza sessuale

La letteratura riguardante il rapporto tra Dipendenza Sessuale e Abuso Sessuale è piuttosto corposa (Goodman, 2005).
In uno studio (Kafka e Prentky, 1994) si evidenziò che il 12% di 34 uomini con parafilie e il 19% di 26 uomini con dipendenza sessuale non parafilica riferirono abusi sessuali.
Carnes (Carnes, 1989) riscontrò che il 39% di 160 maschi e il 63% di 24 femmine sesso-dipendenti riferivano di essere stati sessualmente abusati. Va messo in evidenza, però, che il gruppo di controllo non era stato trattato con psicoterapia e quindi non era stato messo in condizione di rievocare eventuali ricordi di abuso rimossi.
Un eventuale trattamento avrebbe potuto far emergere un'evoluzione alternativa allo sviluppo della dipendenza sessuale, nonostante gli abusi subiti.
Altri autori (Hanson e Slater, 1988) hanno rilevato un'incidenza significativa di abuso sessuale in diversi studi che si sono occupati di dipendenza sessuale. La conclusione degli autori è la seguente: "La relazione tra vittimizzazione sessuale infantile e abuso sessuale di bambini in età adulta non sembra essere specifica; piuttosto è probabile che a molte forme di problemi comportamentali in età adulta corrispondano diverse forme di maltrattamenti in età evolutiva".
Goodman (Goodman, 2005) obietta che la rassegna proposta da Hanson e Slater omette studi molto significativi (Hammer, 1968) e che le conclusioni sono state tratte dagli autori facendo una media dei risultati di svariati studi, molto diversi tra loro da un punto di vista metodologico.
In ogni caso sembra non esservi dubbio circa la forte correlazione tra abuso sessuale infantile e psicopatologia, particolarmente tra abuso sessuale e disturbo di personalità borderline (Goodmann, 2005). Tra questi studi uno dei più significativi è quello di Swette e collaboratori (Swette, Surrey e Cohen, 1990) che rilevarono storie di abuso sessuale e/o abuso in genere, nel 48% dei casi su 125 pazienti psichiatrici non ricoverati e che tutti presentavano alti punteggi alla scala SCL-90-r.
Anche se questi studi non permettono di tracciare una netta connessione, tipo causa effetto, tra abuso sessuale e dipendenza sessuale, non si può non rilevare la ricorrente associazione tra questi due fattori nell'ampia letteratura scientifica prodotta in questo ambito. È legittimo ritenere che l'abuso sessuale non sia solo un fattore di stress, ma che se non attutito nei suoi effetti dalla rete di relazioni che sta intorno all'abusato e all'abusante, possa diventare un evento di forte impatto sulla personalità e sui copioni relazionali della vittima di abusi.

Questo brano è tratto dalla tesi:

L'abuso sessuale nelle persone disabili

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Lelio Bizzarri
  Tipo: Tesi di Master
Master in Master Esperienziale in Gestalt Counseling
Anno: 2006
Docente/Relatore: Anna Capponi
Istituito da: Scuola Superiore Europea di Counseling Professionale ASPIC
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 75

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave


Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi