Skip to content

Analisi di una Piccola Impresa e valutazione di nuove strategie per la crescita - Caso di studio ''Hi-Tech Solutions''

Introduzione all'analisi SWOT

Pur nella sua semplicità, un ottimo approccio per studiare nuove strategie per la crescita di un'azienda è l'analisi SWOT (o matrice SWOT); tale sigla è l'acronimo di "Strenghts, Weaknesses, Opportunities and Threats", ovvero "punti di forza, punti di debolezza, opportunità e minacce".

Come il nome stesso suggerisce, mediante questa tecnica, ideata da Albert Humphrey, è possibile evidenziare i principali fattori interni (punti di forza e di debolezza) ed esterni (opportunità e minacce) che influenzano il raggiungimento di un obiettivo prefissato: si può focalizzare dove si è forti e dove vulnerabili, dove si deve "combattere" e dove bisogna "difendersi".

Attraverso l'analisi SWOT è quindi possibile formulare un piano d'azione mirato, che individua i passi pratici da attuare per esaltare i punti di forza, eliminare le debolezze, concretizzare le opportunità e tenere lontane le minacce.

Per svolgere l'analisi vanno seguite diverse fasi, che sono:
• definizione dell'obiettivo
• individuazione dei punti principali della matrice SWOT:
- punti di forza, ovvero peculiarità dell'azienda utili al perseguimento dell'obiettivo
- punti di debolezza, ovvero mancanze dell'azienda dannose per il raggiungimento dell'obiettivo
- opportunità, ovvero condizioni esterne favorevoli al conseguimento dell'obiettivo
- minacce, ovvero condizioni esterne che potrebbero danneggiare la performance
• delineamento delle possibili strategie da intraprendere per raggiungere l'obiettivo, ricavate dall'intersezione dei punti della matrice SWOT:
- come si possono sfruttare i punti di forza dell'azienda per cogliere nuove opportunità?
- come si possono migliorare i punti di debolezza per attivare nuove opportunità?
- come si possono sfruttare i punti di forza per difendersi dalle minacce?
- come si può evitare che le minacce esterne aggravino le nostre debolezze?

Va notato che l'analisi SWOT è tanto più valida quanto più i punti di forza, di debolezza, le opportunità e le minacce sono individuati in maniera oggettiva ed esaustiva.

Questo brano è tratto dalla tesi:

Analisi di una Piccola Impresa e valutazione di nuove strategie per la crescita - Caso di studio ''Hi-Tech Solutions''

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Daniela Mattoli
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2012-13
  Università: Università Telematica "E-Campus"
  Facoltà: Ingegneria
  Corso: Ingegneria industriale
  Relatore: Enrico Guzzini
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 60

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave


Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi