Skip to content

Stadi sportivi ecosostenibili

Panorama italiano

In Italia l'organismo stadio è visto, nella maggior parte dei casi, in un'ottica superata da qualche anno a livello internazionale.
Tranne qualche eccezione, gli stadi italiani sono di proprietà comunale. A livello internazionale invece la proprietà è quasi sempre nelle mani delle società sportive che vi giocano, le quali investono molto nella loro "casa", poiché miglioramenti in essa si tramutano in benefici di immagine ed aumenti delle entrate.
La proprietà comunale implica invece che in Italia si investa molto meno nella struttura stadio. Le società sportive lo vedono semplicemente come un luogo altrui in cui giocare le proprie partite pagando un affitto e non sono interessate a grossi investimenti per rendere la struttura più accogliente, dinamica, innovativa, ecosostenibile e vivibile 7 giorni su 7. È questo il motivo principale della fatiscenza in cui si trovano la maggior parte degli impianti di casa nostra, che si presentano scomodi, superati e come un pessimo teatro per lo spettacolo del calcio o di altri eventi.
Vi sono comunque Comuni che in ottica ecosostenibile hanno deciso di investire e di seguire una strada simile a quella percorsa all'estero.
L'esempio principale è il Comune di Verona che ha realizzato un intervento degno di nota sullo stadio della città, il Marcantonio Bentegodi, nel quale giocano Hellas Verona FC ed AC Chievo-Verona. […]

Questo brano è tratto dalla tesi:

Stadi sportivi ecosostenibili

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Marcello Cattaneo
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2014-15
  Università: Università degli Studi di Bergamo
  Facoltà: Ingegneria
  Corso: Ingegneria edile
  Relatore: Mariacristina Roscia
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 57

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

calcio
ambiente
risparmio energetico
fotovoltaico
riciclare
stadio
ecosostenibilità
rispetto dell’ambiente
risparmio idrico
impianti efficienti

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi