Skip to content

Il linguaggio del corpo: strumenti operativi per comunicare in modo efficace nella vendita

Metodi di ricerca e di analisi della comunicazione non verbale

I principali paradigmi psicologico-sociali di ricerca sulla CNV considerano le possibili domande di ricerca, in particolare, secondo due punti di vista diversi attraverso i quali può essere analizzata e descritta: encoding e decoding. Da un lato, infatti, ci sono i riceventi, i quali, con determinate abilità cognitive e attentive, sensibilità non verbali, motivazioni, esperienze passate, stereotipi, colgono, leggono e decodificano i segnali non verbali dei propri interlocutori (emittenti).

Le domande di ricerca, in questo caso, riguardano il modo in cui il ricevente percepisce ed utilizza i segnali non verbali prodotti dall’emittente, per conoscerlo meglio, capire le sue intenzioni, interagire con lui, ecc. (decoding). Dall’altro lato, ci sono gli emittenti, i quali inviano segnali non verbali, indicatori più o meno validi e veridici di stati o tratti. Le domande di ricerca, in questo caso, si riferiscono al modo in cui l’emittente utilizza i segnali non verbali per inviare, sempre più o meno consapevolmente, messaggi di diversa natura: presentazione di sé, atteggiamenti, emozioni, rapporti di dominanza/subordinazione, e così via (encoding).

Per quanto riguarda i metodi di studio della CNV nell’ambito della psicologia-sociale, in alcuni casi il ricercatore decide, prima di condurre il suo studio, quali tipi di comportamenti saranno analizzati, osservati e registrati; in altri casi il ricercatore studia un particolare contesto sociale o situazione interattiva e registra i comportamenti non verbali che emergono senza necessariamente sapere in anticipo quali essi siano. Qualunque metodo decida di utilizzare, il ricercatore pianifica con cura una strategia per ottenere risposte alle domande di ricerca e verifica delle sue ipotesi.

Questo brano è tratto dalla tesi:

Il linguaggio del corpo: strumenti operativi per comunicare in modo efficace nella vendita

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Paola Barbieri
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2012-13
  Università: Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano
  Facoltà: Scienze Politiche
  Corso: Scienze della comunicazione
  Relatore: Patrizia Catellani
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 52

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su


Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi