Skip to content

Disney-Pixar e Dreamworks : modelli culturali a confronto

Analisi dei modelli culturali Disney/Pixar e Dreamworks

Con il terzo capitolo si entra nel vivo della nostra ricerca Sociosemiotica. Si è scelto di prendere in esame nove film della Dreamworks e nove della Disney-Pixar e di entrambe le produzioni, si è deciso arbitrariamente di analizzare le pellicole che appartenevano ad un arco temporale tra il duemilauno ed il duemilaquindici. Nel primo paragrafo si descrive il lavoro portato avanti dal noto folklorista russo Vladimir Proop, nella sua opera Morfologia della fiaba che rappresenta, a parere di chi scrive, una base di partenza necessaria per la corretta comprensione delle analisi sui film d’animazione che vengono portate avanti nei successivi paragrafi del capitolo.

Il secondo di questi prende in esame sei film: Alla ricerca di Nemo, The Brave Ribelle, Ratatouille e Gli Incredibili della Disney-Pixar e Shrek, Madagascar e Bee Movie della Dreamworks.
Di ognuno viene narrata brevemente la storia, mettendo in evidenza i tratti più interessanti ai fini della nostra ricerca e si analizza, con gli strumenti trattati nel capitolo precedente quali la Storia Oggettiva, la Storia Soggettiva ed i ruoli attanziali, il percorso che ci permette di chiarificare il motivo per cui questi sei film d’animazione possano rientrare di diritto nel Modello Culturale denominato da A. Santangelo, dei Rivoluzionari.

Nel terzo paragrafo invece, attraverso l’analisi di alcuni dei film appena citati ed in aggiunta di Home della Dreamworks ed Inside Out della Disney-Pixar, si descrive la variante sul Modello Culturale dei Rivoluzionari denominata Compromesso. Si spiega il percorso che ci ha permesso di giungere alla conclusione che un ulteriore elemento posto a variante appunto, del Modello Culturale già noto, ci sia, attraverso i Valori, il Principio di Destinazione o Storia Oggettiva, il Principio di Prospetticità o Storia Soggettiva ed i Ruoli Tematici che si ritrovano in tutti i film presi in esame. Nel quarto, ed ultimo paragrafo del capitolo, si riprendono i contenuti di alcuni film già analizzati e con l’aggiunta di pellicole come Monsters & Co., Cars, Wall-E tutti della Disney-Pixar e Shark Tale, Kung Fu Panda, Mrs Peabody & Sherman della Dreamworks, si analizzano due tematiche che sono risultate essere ricorrenti: il tema dell’identità presente nei film Disney-Pixar e quello della diversità che invece si rinviene nei film Dreamworks.

Attraverso il racconto delle storie, l’attenzione per alcuni dialoghi ma anche e soprattutto per i simboli presenti nelle pellicole di entrambe le case di produzione, si giustifica la comprensione di questi due concetti, che come spiegheremo nel paragrafo, possono essere visti anche come valori contrari posti all’interno di un meta quadrato semiotico.

Questo brano è tratto dalla tesi:

Disney-Pixar e Dreamworks : modelli culturali a confronto

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Erika Sette
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2015-16
  Università: Università Telematica "E-Campus"
  Facoltà: Scienze della Comunicazione
  Corso: Scienze della comunicazione
  Relatore: Antonio Santangelo
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 95

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

sociosemiotica
film d'animazione
modelli culturali
dreamworks
disney-pixar

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi