Skip to content

Destination Branding, Promozione Turistica e Sviluppo del territorio. Il caso Alto Adige Südtirol.

La Val Gardena digitale

Da qualche anno a questa parte, la Val Gardena ha rinnovato la sua presenza sul web tenendo il passo con le ultime tecnologie e studiando in chiave digitale anche alcuni mezzi più tradizionali, come ad esempio il catalogo turistico.

Il sito web www.valgardena.it, realizzato, gestito e coordinato dal Consorzio Turistico gardenese, fornisce a chiunque lo desideri delle informazioni approfondite su proposte di itinerari imperdibili, pacchetti turistici e offerte, aggiornamenti sul meteo nonchè il bollettino neve, di fondamentale importanza per gli sciatori nella stagione invernale. Sono presenti anche livecam che trasmettono in tempo reale riprese panoramiche dei principali punti di interesse e dati meteorologici.

Oltre alle attività sportive invernali, è dato particolare risalto alle escursioni in alta quota nonchè ai percorsi e alle proposte per i mountainbikers, fino alla presenza di un’intera sezione dedicata alle famiglie, a testimonianza del fatto che per l’economia turistica del territorio, tra i vari pilastri, vi sia quello del turismo familiare.

Tutti i contenuti sono arricchiti dalla presenza di file multimediali come fotografie e filmati che rendono l’idea di cosa significhi effettivamente trascorrere una vacanza in questo territorio, avvicinando l’utente al mondo della val Gardena e arricchendolo di stimoli emozionanti e immersivi.

Sul sito web è possibile inoltre scaricare e ordinare i cataloghi per posta, visionare le brochure, iscriversi alla newsletter, trovare link o mappe interattive con l’indicazione dei sentieri e degli itinerari da non perdere.

Dal 2013 il sito web è stato ridisegnato, sia dal punto di vista grafico che da quello dei contenuti. Oggi, tramite questa piattaforma, è possibile per il turista prenotare facilmente e velocemente il soggiorno e il pernottamento presso gli alberghi, i residence e gli agriturismi proposti, dei quali sono riportate informazioni e fotografie dettagliate.

Il portale è, per la valle, il più importante strumento di informazione e promozione del turismo; esso viene interconnesso con i tanti “mondi” in rete (social network e non solo) per garantire la migliore distribuzione di informazioni, suggestioni e proposte possibile.

Un secondo sito web, shop.valgardena.it permette all’utente di acquistare direttamente online il merchandising della val Gardena: bike wear, T-shirt, calendari, poster e zainetti possono essere comodamente acquistati da casa, così come materiali informativi, libri, audioguide e cartine turistiche dettagliate.

Accanto al sito web, vi è la possibilità di scaricare sul proprio smartphone un’apposita applicazione per Apple e Android, che consiste in una versione ridotta ed essenziale dei contenuti presenti sul sito web stesso. Essa permette un approccio più diretto, semplice e amichevole con l’utente, fornendogli una funzione di ricerca di alloggi disponibili fluida e semplificata, un elenco di tutte le manifestazioni, notizie, informazioni meteo e così via.

Le innovazioni tecnologiche non sono finite: la Val Gardena ha implementato all’interno del suo magazine e catalogo cartacei, un sistema di Realtà Aumentata, che fornisce una visione ancora più interessante e innovativa della rivista. Attraverso la scansione di QR Code stampati su pagine apposite, il lettore può usufruire di contenuti come foto e video interattivi mediante smartphone che vanno a integrare i contenuti tradizionali cartacei.

Per quanto riguarda i social network, la destinazione turistica è presente su un numero davvero ampio di piattaforme: da Facebook a Twitter, da Instagram a Flickr, passando per Pinterest, Blogger, e Google Plus. Su Facebook, in particolare, i contenuti veicolati riguardano fotografie, video spettacolari e immagini da prospettive mozzafiato, che senz’altro invogliano tutti gli spettatori a prendere in considerazione l’idea di una vacanza in Val Gardena.

Oltre a materiale multimediale, sono inseriti anche articoli condivisi da altre piattaforme, relativi ad attività, benessere e cucina gardenese. I post vengono regolarmente inseriti sia in lingua italiana che tedesca, il tone of voice è sempre molto gentile, aperto e cordiale, e, non da ultimo, è da sottolineare l’elevata reattività ai messaggi, che oggi più che mai è certificata da un’apposita icona che certifica all’utente che per qualsiasi richiesta, domanda o informazione, il team risponderà in modo immediato.

Questo brano è tratto dalla tesi:

Destination Branding, Promozione Turistica e Sviluppo del territorio. Il caso Alto Adige Südtirol.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Marco Mutolo
  Tipo: Laurea liv.II (specialistica)
  Anno: 2016-17
  Università: Università degli Studi di Roma La Sapienza
  Facoltà: Economia
  Corso: Management delle Imprese - Marketing
  Relatore: Marco Brogna
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 125

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

turismo
alto adige
branding
promozione turistica
sviluppo del territorio
destinazione turistica
destination branding
management del territorio
val gardena
branding territoriale

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi