Skip to content

PSA GROUPE, Innovazione e Tecnologia nel Settore Automobilistico

Open Innovation: la chiave per il successo

Per rispondere alle sfide tecnologiche, ambientali e sociali, il Gruppo struttura il suo lavoro su attorno all’ Open Innovation, un approccio aperto che offre una vasta gamma di opportunità come ad esempio: riduzione dei costi di sviluppo, individuazione di nuove tendenze e accelerazione del processo di innovazione. Questo approccio consente la messa in comune di conoscenze, competenze e rischi di R & D con una vasta gamma di partner, interni o esterni.
A questo proposito il Gruppo organizza molte sfide riguardanti il veicolo del futuro a partire dai servizi di mobilità, ma anche riguardanti la riduzione delle spese generali del Gruppo stesso.

- Nel 2015, una sfida sulla riduzione dei costi dei pezzi di ricambio ha attirato più di 3000 visitatori, 500 partecipanti e ha generato più di 400 idee e 2000 contributi.

- Un incubatore per ”faire grandir les idées” è stato lanciato lo stesso anno. In un anno, sono state ricevute oltre 130 applicazioni.

Per rimanere all'avanguardia con la conoscenza scientifica, il Gruppo stringe con il mondo accademico strette collaborazioni in Europa e all'estero. Il gruppo PSA ha istituito nel 2010 il StelLab, basandosi su una rete di 16 OpenLabs, 7 poltrone accademiche e due unità di innovazione. All'inizio del 2016, il StelLab si è ampliato in Africa con un laboratorio che si occupa di mobilità sostenibile, si svilupperanno programmi di ricerca su veicoli elettrici del futuro, sulle energie rinnovabili e sulla logistica.

PSA inoltre è membro attivo dei cluster del settore automobilistico - Mov’eo, Véhicule du Futur e ID4car - che favorisce l'emergere di progetti di collaborazione e incontri con nuovi partner. Il Gruppo ha stabilito un open innovation community con Mov’eo per quanto riguarda la progettazione di interfacce uomo-macchina. Inoltre il Gruppo è anche un attore chiave in PFA, che mira a rafforzare l'industria automobilistica francese attraverso quattro programmi proiettati completamente al futuro:

1. Una macchina che consumi 21/100 km
2. Un veicolo autonomo
3. “Bio-sourced” in fibra di carbonio
4. Sistemi di informazione
[…]

Questo brano è tratto dalla tesi:

PSA GROUPE, Innovazione e Tecnologia nel Settore Automobilistico

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Michelle Crosetti
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2015-16
  Università: Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano
  Facoltà: Economia
  Corso: Economia aziendale
  Relatore: Gianluca  Ceruti
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 52

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave


Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi