Skip to content

E-commerce innovation at the center of an economic and geopolitical challenge: Amazon vs. Alibaba

Amazon vs. Alibaba

Alibaba has indeed founded a consortium of companies bringing together some forty major Chinese shippers and carriers, Cainiao Smart Logistics Network, of which it holds the majority. This system controls more than two-thirds of the Chinese parcel market. Cainiao does most of its business in China but is expanding worldwide. Its goal is to enable suppliers to reach a foreign customer within three
days.
Amazon and Alibaba seek to facilitate exchanges between buyers and sellers in different countries. The Seattle-based company is particularly interested in the Chinese market where it has very little presence. However, consumers of the middle and upper class are attracted by certain products from abroad, branded products of course, but also products whose sanitary quality is considered safe, unlike local products. Here again, innovative, efficient and reliable international logistics are a key advantage.
Today Alibaba is shaking the giants eBay and Amazon, which are its direct competitors. In China, three quarters of online sales go through Alibaba platforms. In 2017, Alibaba achieved almost $ 23 billion in revenue. In total, the group claims more than 755 million active users and, of course, 90% of its business is in China. The story begins in 1999, when Jack Ma founded Alibaba.com. The bet was risky, because at the time, Internet was in its infancy in China. The platform connects SMEs and buyers, like eBay or Amazon. But, unlike the latter, Alibaba does not have a warehouse and the group does not sell anything itself, which makes its activity ten times more profitable. Today, Alibaba Group offers a multitude of platforms: Alibaba.com, but also Taobao.com for individuals (C2C), and Tmall for major brands (B2C), and services like Alipay, a sort of local PayPal.

However, nothing predisposed Jack Ma to become the emperor of the Web that he is today. Born on September 10, 1964 into a family of ping-tang artists -a traditional Chinese art mixing comedy, song and instruments -in Hangzhou, southwest of Shanghai, he was basically an English enthusiast. He is still a child when one of his teachers explains to him the importance of knowing how to speak this language. He improved his skills by listening to English-language radio broadcasts. Later, he made the guide for tourists who came to visit Hangzhou. When he was 24, he became an English teacher. Computer world was completely unknown world for him. But in 1995, a translation assignment for the agency he founded, brought him to Seattle. There, he discovered the wonderful world of the Web. On his return, he launched an online business directory, just months after the very first Chinese Internet connection, in 1994.
His first steps on the Web were difficult, his web business flopped, with Chinese companies seeing no point in being on an online directory when the Internet was used very little. But Jack Ma is known for his perseverance, considering that he likes to tell about his failures (he failed ten times to enter Harvard). In 1999, he convinced 18 friends to created Alibaba.com, in his small apartment in Hangzhou. As portals for the general public already existed, it focused on SMEs, a market which has the advantage of being already internationalized.
However, how did this successive entrepreneur, with no computer skills or degrees, become one of the bosses of the global web? First, he thinks outside the box all the time. Of course, that's not enough, but her positive attitude and persistence are key elements in making her ideas come true; for instance, in order to convince the Chinese to use Taobao, his e-commerce site between individuals, he created Alipay, a digital payment solution. Anyway, there is also a “dark side”, since he says that his success is due to the fact that he knew to be in love with the government without ever marrying it.

Certificazione antiplagio

Noi verifichiamo le corrispondenze online e puoi ottienere un certificato di eccellenza per valorizzare il tuo lavoro

Questo brano è tratto dalla tesi:

E-commerce innovation at the center of an economic and geopolitical challenge: Amazon vs. Alibaba

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Alessandro Rossetti
  Tipo: Tesi di Master
Master in MBA - Applied Economic Science
Anno: 2021
Docente/Relatore: Emanuele Marco
Istituito da: Link Campus University - L'Università internazionale a Roma
  Lingua: Inglese
  Num. pagine: 49

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.

Scopri come funziona »

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

management
ecommerce
tesi
amazon
master
economic
mba
vs
geopolitics
alibaba

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi