Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La teoria dei giochi e i mercati oligopolistici: il caso Coca Cola - Pepsi

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Alessio Mancuso Contatta »

Composta da 93 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 488 click dal 30/06/2017.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.

 

 

Estratto della Tesi di Alessio Mancuso

Mostra/Nascondi contenuto.
12 i pot e si , i n a sse nz a di prove t e st i m oni a l i , e nt ra m bi sa ra nno a c c usa t i e sc l usi va m e nt e pe r i da nni c a gi ona t i a l pa t ri m oni o e c onda nna t i a t re a nni di pri gi one . Sc he m a t i c a m e nt e si può a ffe rm a re c he c i sono due gi oc a t ori , 1 e 2, ognuno de i qua l i ha due possi bi l i sc e l t e st ra t e gi c he , ri spe t t i va m e nt e c onfe ssa re ( C ) o non c onfe ssa re ( N C ) (Ma rc hi ona t t i – Morna t i , 2012). Indi c a ndo c on 𝑢 1 ( a 1 , a 2 ) l ’ut i l i t à , pe r i l gi oc a t ore 1, re l a t i va a l profi l o ( a 1 , a 2 ), dove a 1 ∈ { C , N C } e a 2 ∈ { C , N C } , è e vi de nt e c he c i a sc un sogge t t o vuol e t ra sc orre re i n pri gi one i l m i nor t e m po possi bi l e . Pe rt a nt o, l ’ut i l i t à di ( C , N C ) è l ’ut i l i t à re l a t i va a l fa t t o di t ra sc orre re un sol o a nno i n c a rc e re . Dunque , si può i ndi c a re c on u 1 (1), m e nt re u 1 ( N C , N C ) = u 1 (3) e t c . In de fi ni t i va , si a vrà c he u 1 ( C , N C ) > u 1 ( N C , N C ) > u 1 ( C , C ) > u 1 ( N C , C ). Ana l oga m e nt e , si può ra gi ona re pe r i l gi oc a t ore 2. Pe rt a nt o, l ’ut i l i t à di un gi oc a t ore è di pe nde nt e a nc he da l l a sc e l t a a l t rui . Al c uni profi l i e sse nz i a l i di que st o gi oc o si ri nve ngono ne l l a t ra t t a z i one c l a ssi c a de i gi oc hi i n form a st ra t e gi c a . Inna nz i t ut t o, oc c orre pre supporre c he ogni gi oc a t ore si a c om pl e t a m e nt e c onsa pe vol e de l l o sc he m a de l gi oc o e , dunque , de l l ’ut i l i t à de l l ’a l t ro. In se c ondo l uogo, oc c orre supporre c he i gi oc a t ori non ha nno l a possi bi l i t à di st ri nge re a c c ordi vi nc ol a nt i , c on l a c onse gue nz a c he ogni gi oc a t ore de ve sc e gl i e re l a propri a m ossa e sc l usi va m e nt e sul l a ba se de l l e i nform a z i oni c he possi e de , nonc hé de l l e sue i pot e si sul l a c ondot t a de gl i a l t ri gi oc a t ori . Un se c ondo e se m pi o è c ost i t ui t o da l l a ba t t a gl i a de i se ssi . Una c oppi a di sogge t t i , di se sso oppost o, ha de c i so di pa ssa re i nsi e m e l a se ra t a . In pa rt i c ol a re , pri m a c he i l c e l l ul a re di l ui si sc a ri c a sse , l ui c e rc a di c onvi nc e re l e i pe r a nda re a d un i nc ont ro di wre st l i ng, m e nt re l e i c e rc a di pe rsua de rl o pe r l a vi si one di un ba l l e t t o c l a ssi c o. In ogni c a so, e nt ra m bi pre fe ri sc ono usc i re i nsi e m e a nz i c hé re st a re da sol i . Infa t t i , l a ddove non usc i sse ro, qua l unque spe t t a c ol o vi st o i n sol i t udi ne non sa re bbe a ffa sc i na nt e . Sc he m a t i c a m e nt e que st o gi oc o si i de nt i fi c a c om e un gi oc o di c oordi na m e nt o, i n qua nt o non si ve ri fi c a una si t ua z i one di c ont ra st o. Infa t t i , a
Estratto dalla tesi: La teoria dei giochi e i mercati oligopolistici: il caso Coca Cola - Pepsi