Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Assicurazioni sanitarie e sanità integrativa. Scenario attuale e prospettive di sviluppo.

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Economia

Autore: Marco Battani Contatta »

Composta da 310 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 179 click dal 20/10/2017.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.

 

 

Estratto della Tesi di Marco Battani

Mostra/Nascondi contenuto.
24 La prevenzione secondaria (o diagnosi precoce) non rientra nella categoria dei servizi che possono generare azzardo morale ex-ante, in quanto non influisce sulla probabilità della malattia, bensì sullo shock negativo da essa causato. 18 1.3.2.2. Azzardo morale ex-post Tale fenomeno è peculiare dell'assicurazione sanitaria (mentre selezione avversa e azzardo morale ex-ante si verificano in ogni mercato assicurativo), in quanto i consumatori sono spesso in grado di scegliere un'azione che influenza l'ammontare della perdita monetaria in caso di perdita di malattia. In particolare, nella forma più tradizionale di assicurazione sanitaria, quando la malattia si verifica i consumatori scelgono l'ammontare del trattamento che desiderano consumare e, successivamente, chiedono all'assicurazione il rimborso delle spese sostenute. 19 In tal caso l'ammontare speso per curare la malattia dipende dalla scelta dell'assicurato, che a sua volta dipende dal prezzo al consumo delle cure. Quando i consumatori decidono quante e quali cure mediche consumare essi acquistano cure mediche fino a che il beneficio marginale di queste ultime eguaglia il costo marginale. Nel caso in cui l'assicurazione rimborsi interamente il costo delle cure gli assicurati tendono ad acquistarne il massimo quantitativo disponibile (a meno che il trattamento non causi particolare disutilità al paziente, come nel caso di gravi effetti collaterali). 20 La copertura assicurativa agisce come un sussidio alle cure mediche: le inefficienze causate dalla copertura assicurativa aumentano al crescere della sensibilità al prezzo che manifestano i pazienti. Maggiore è l'elasticità della domanda di cure mediche rispetto al prezzo, maggiore è il 18 LEVAGGI R.-CAPRI S. (2003),“Economia Sanitaria”, Franco Angeli 19 Questo si verifica quando il medico agisce completamente e solo nell'interesse del paziente (medico agente perfetto del paziente). 20 www.rivistapoliticaeconomica.it/2006/set-ott/
Estratto dalla tesi: Assicurazioni sanitarie e sanità integrativa. Scenario attuale e prospettive di sviluppo.