Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Una moltitudine sola. Il fenomeno Hikikmori

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Psicologia

Autore: Chiara Marasa Contatta »

Composta da 110 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 167 click dal 03/11/2017.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.

 

 

Estratto della Tesi di Chiara Marasa

Mostra/Nascondi contenuto.
Nella breve premessa fatta sulla trasformazione della società in Giappone si è fatto riferimento alla rivoluzione economica e tecnologica come fattore trasformativo fondamentale della società e generatore di disagi che sono tristemente noti all’uomo globalizzato. La forzata apertura al mondo, la guerra e poi la sconfitta (doppia, visto gli avvenimenti di Hiroshima e Nagasaki), e la rapidità di risposta a tali situazioni, hanno proiettato il Giappone verso un sogno di grandezza e dominio, non più raggiungibile con mezzi bellici, ma realizzabile solo attraverso la dedizione assoluta alle leggi del progresso tecnologico e del mercato. Tale direzione ha provocato non poche conseguenze: il Giappone, ad oggi, e nonostante la crisi da cui è colpito, rimane tra le prime potenze economiche mondiali, in cui tuttavia il costo della vita è eccessivo, il tasso di natalità come quello dei matrimoni tende costantemente a decrescere ( in un Paese in cui tali dati sono sempre stati se non costanti, in aumento), quello dei suicidi pericolosamente a salire, e, soprattutto negli ultimi quarant’anni, hanno fatto la loro comparsa fenomeni legati soprattutto allo stress e all’ansia, di cui l’Hikikomori è forse l’esempio più lampante e sconvolgente 6 . 1.1.1 La struttura sociale Una delle specificità proprie del Giappone, che lo distinguono non solo dallo Occidente, ma da gran parte dei Paesi mondiali è la centralità e la funzione assoluta che assume il gruppo sia nella costituzione dei ruoli sociali, tanto quanto nell’identificazione di se stessi. Le categorizzazioni in Giappone rappresentano un vero e proprio pilastro sociale in quanto hanno la funzione di indicare la posizione 6 Cfr. Cardoso P., Bernardoni L. C., Casanovi G., (con la collaborazione dell’equipe del dott. Massimo Cecchi del SERT 2 di Firenze), Analisi della patologia dei ragazzi giapponesi Hikikomori –dal punto di vista occidentale- in “ Dalla parte dell’uomo” – rivista trimestrale- n.2, giugno 2010. 12
Estratto dalla tesi: Una moltitudine sola. Il fenomeno Hikikmori