Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi di stabilità di gallerie scavate mediante TBM EPB: "il caso della nuova linea metropolitana di Catania"

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Ingegneria

Autore: Federico Pruiti Contatta »

Composta da 447 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 171 click dal 08/11/2017.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.

 

 

Estratto della Tesi di Federico Pruiti

Mostra/Nascondi contenuto.
10 Capitolo 2 - Scavi in Galleria: aspetti connessi alla progettazione sottosuolo rappresenta una risorsa importante il cui utilizzo può modificare in modo rilevante il suo funzionamento complessivo. Per questi motivi è comunque possibile affermare che l’uso del sottosuolo è un elemento ormai entrato a far parte della vita urbana, anche se l’utilizzazione di questi spazi viene declinata in modi e con intensità diverse dà luogo a luogo. I sistemi sotterranei, nati come elementi di reti di mobilità autonome, stanno tendendo ad assumere dei connotati di intermodalità: sempre più, infatti, si assiste alla connessione sotterranea tra reti diverse allo scopo di rendere maggiormente efficace il servizio e moltiplicare le interconnessioni con l’esterno, insieme ad una sempre più accentuata attenzione agli aspetti architettonici e al benessere degli utenti in un ambiente psicologicamente difficile. L’obiettivo fondamentale rimane però la risoluzione dei fenomeni di congestione urbana e della conseguente insostenibilità dei modelli tradizionali di sfruttamento delle risorse territoriali; infatti in questo contesto una possibile risposta è costituita dalla utilizzazione degli spazi sotterranei per la costruzione di sistemi integrati. Lo sfruttamento dello spazio sotterraneo è diventata una scelta di politica urbana che interagisce con molteplici problematiche; basti pensare che la pianificazione dell’uso del sottosuolo urbano rappresenta una operazione in cui competenze diverse vengono interrelate con lo scopo di costruire un efficiente progetto di uso dello spazio. Vi sono molti fattori chiave da considerare in relazione all’uso del sottosuolo, i quali possono e devono essere valutati sia positivamente (in termini di benefici) che negativamente (in termini di costi).
Estratto dalla tesi: Analisi di stabilità di gallerie scavate mediante TBM EPB: "il caso della nuova linea metropolitana di Catania"