Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La Blockchain come strumento di marcatura temporale per grandi quantità di dati

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze e Tecnologie

Autore: Maurizio Fortunati Contatta »

Composta da 67 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1487 click dal 01/02/2018.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.

 

 

Estratto della Tesi di Maurizio Fortunati

Mostra/Nascondi contenuto.
13 In base al livello di verbosità e alle informazioni che possiamo trovare all’interno di esso, è possibile recuperare importanti informazioni che permettono di ricostruire ciò che è avvenuto all’interno del sistema. Tipicamente i log sono file testuali che possono essere considerati come il diario di bordo del sistema, al cui interno si trova la sequenza cronologica delle operazioni che vengono effettuate da un sistema o un utente. Nei sistemi Windows, il visualizzatore di eventi, è un software che raccoglie tutti i log di sistema, dagli errori gravi alle semplici informazioni generiche di sistema. Esempio di log di un router Cisco *Mar 1 18:48:50.483 UTC: %SYS-5-CONFIG_I: Configured from console by vty2 (10.34.195.36) Esempio di log di un server apache [Sat Oct 7 21:20:14 2017] [info] [client 64.242.88.10] (104)Connection reset by peer: client stopped connection before send body completed Dagli esempi sopra riportati, si può dedurre che le informazioni contenute in essi non sono immediatamente fruibili, ma devono essere analizzate da personale tecnico e talvolta in tempi brevi, in quanto alcuni sistemi tengono in memoria solamente gli ultimi eventi, sovrascrivendo quelli più vecchi; questo non è un problema se l’investigatore arriva sulla scena del crimine subito dopo il presunto reato o evento di interesse, ma con il passare del tempo aumentano le probabilità che quest’ultimi vengano modificati o sovrascritti, rendendo l’analisi difficile da compiersi e fuorviante. Una seconda considerazione sui log è rispetto al loro valore probatorio, in quanto nella maggior parte dei casi i file di log si presentano come file di testo (.txt), documenti quindi facilmente manipolabili senza che ne rimanga una traccia evidente. Da quanto è emerso fino ad ora si possono percepire due tipi di difficoltà, una tecnica e una legale. La difficoltà tecnica consiste nel recuperare i log presenti nel sistema e di
Estratto dalla tesi: La Blockchain come strumento di marcatura temporale per grandi quantità di dati