Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Incidenza di Patologia Chirurgica acuta in popolazione di migranti Studio osservazionale multicentrico

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Medicina e Chirurgia

Autore: Francesco Tumminelli Contatta »

Composta da 118 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 83 click dal 14/03/2018.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.

 

 

Estratto della Tesi di Francesco Tumminelli

Mostra/Nascondi contenuto.
23 2.1 Patologie trasmissibili La frequenza delle malattie di importazione (intese come malattie infettive e parassitarie), presenti molto spesso nel paese da cui si emigra, risulta molto limitata nelle casistiche dei vari centri sanitari per immigrati, essendo tali malattie scarsamente diffusibili per la mancanza del vettore di contagio. [26] La Tabella 2 ne descrive le principali Patologia Agente responsabile Trasmissione Clinica Incidenza/mortalità Scabbia Sarcoptes scabiei (acaro) Contatto diretto interumano o animali (incubazione 3 sett.) Intenso prurito; Cunicoli cutanei; Superinfezione batterica da grattamento Mondo: 212 Mln nuovi casi 2015(90% africani Italia: 5.700 casi nel 2008 Pediculosi Pediculus Capitis (nuca); Pediculus Pubis (pube); Pediculus Corporis (cute villosa) Contatto interumano; rapporti sessuali; scambio vestiti Prurito; Eritema; Lesioni da grattamento; Lendini (uova bianche) adese al capello Mondo: 1-3% annui (stima) Italia: 2,5% prevalenza (quantità di pediculocidi venduti) Tubercolosi Mycobacteri um Tuberculosis Aerogena; Recidiva da immunosoppressione Oligo/Asintomatic o; Tosse; Espettorato; purulento Dispnea; Febbricciola; Linfoadenopatia Mondo: 10,4 Mln nel 2015 (60% Med. Or.) Italia: 7,4/100.000 (52% stranieri) Mortalità: 1,8 Mln nel 2015 (↓) HIV HIV Parenterale; Perinatale; Rapporto sessuale non protetto Asintomatico; Febbre; Sudorazione notturna; Linfoadenopatia; Perdita peso; Infezioni opportunistiche Mondo: 36,3 Mln prevalenza 2012 (2,5 Mln nuovi casi all’anno) Italia: 5,7/100.000 (stranieri 18,9/100.000) Mortalità: 1,6 Mln nel 2015 (↓) Epatite virale cronica HBV; HCV Parenterale; Perinatale; Rapporto sessuale non protetto Asintomatico; Ittero; Dolore ipocondrio DX; Anemia Mondo: HBV-257 Mln; HCV-71 Mln Italia: (HBV-0,6; HCV 0,2)/100.000 Mortalità: 1,34 Mln Malaria Plasmodium falciparum/ vivax/ ovale/ malariae Puntura zanzara Anopheles Febbre (quartana); Mal di testa; Anemia; Sintomi GI; Coagulopatia da consumo Mondo: 212 Mln nel 2015 (90% africani) Italia: 6.377 (2000- 2008)-27,5% ita;72,5%stranieri Tabella 2. Caratteristiche delle principali patologie trasmissibili nei migranti
Estratto dalla tesi: Incidenza di Patologia Chirurgica acuta in popolazione di migranti Studio osservazionale multicentrico