Skip to content

L'efficacia dell'Inbound Marketing nelle strategie di Digital Marketing

Informazioni tesi

  Autore: Andrea Fornaro
  Tipo: Laurea liv.II (specialistica)
  Anno: 2019-20
  Università: Università Telematica Internazionale Uninettuno
  Facoltà: Economia
  Corso: Gestione d'impresa e tecnologie digitali
  Relatore: Chiara Fisichella
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 149

Nel seguente elaborato si vuole analizzare la metodologia dell’Inbound Marketing, abbinata all’uso della piattaforma Hubspot, la quale può aumentare la performance di un’azienda sulla generazione di nuovi contatti, producendo un maggior numero di opportunità commerciali e un conseguente aumento del fatturato.
Come descritto nel primo capitolo, con l’arrivo della Digital Transformation, l’utente ha assunto un ruolo più attivo all’interno del web, in quanto non riceve più dalle aziende le informazioni di cui necessita, bensì le ricerca attraverso il web in totale autonomia. In questo nuovo scenario ha preso forma l’Inbound Marketing che rappresenta una strategia di marketing in grado di raggiungere i potenziali clienti, che sono sempre più immersi nel Web e difficili da intercettare, proponendo dei contenuti ritenuti interessanti per il pubblico di riferimento. Nel panorama così descritto, HubSpot si è affermata come la principale società di Inbound Marketing con l’obiettivo di far abbandonare l‘acquisto di liste generiche o la costruzione di database neppure minimamente segmentati e portare le aziende ad investire in un marketing più efficace e che non disturbi le persone. Ma se lo scopo dell’azienda è quello di costruire un nuovo sito con funzionalità più personalizzate e con la gestione dei singoli utenti, è necessario abbinare ad Hubspot una programmazione con un accesso livello-server. In questa ipotesi, la soluzione più adatta consiste nell’utilizzo di Wordpress, tramite il quale ho realizzato il mio progetto costruendo un sito responsive e riportando al suo interno i concetti chiave del mio elaborato.

Informazioni tesi

  Autore: Andrea Fornaro
  Tipo: Laurea liv.II (specialistica)
  Anno: 2019-20
  Università: Università Telematica Internazionale Uninettuno
  Facoltà: Economia
  Corso: Gestione d'impresa e tecnologie digitali
  Relatore: Chiara Fisichella
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 149

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
2. L’INBOUND MARKETING 2.1 I presupposti dell’Inbound Marketing Nel momento storico attuale, ci si trova in una realtà in cui vi è abbondanza di informazione e scarsità di attenzione, ove la velocità di generazione di informazioni sta aumentando. Sulla base di un approfondito studio di IBM, riportato da Alessandro Bodo (Bodo, 2018), attualmente generiamo 2.5 quintilioni di byte di dati ogni giorno, tali che il 90% dei dati presenti oggi è stato creato solamente negli ultimi 2 anni. Chi acquista, in questo momento storico, ha un potere nettamente superiore rispetto a qualche anno fa. Il web conferisce ai consumatori un rapido accesso a tutte le informazioni necessari sui loro bisogni/problemi e sulle possibili soluzioni. Si può, in tal modo, accedere a specifiche recensioni e prezzi sui vari prodotti e servizi 24 ore su 24 e 7 giorni su 7; ciò avviene per merito di pochi tocchi fatti con il proprio pollice sullo schermo di un tablet o di uno smartphone. I social media incoraggiano gli utenti a condividere e a comparare, mentre i dispositivi mobili consentono di poter accedere a tali informazioni in ogni momento e da qualsiasi luogo incrementando di una nuova dimensione la loro esperienza di acquisto (Bodo, 2018). Un progetto di web marketing non si contraddistingue di fatto da un progetto di qualsiasi altra natura, sia in caso venga commissionato che nel caso invece in cui rappresenti un progetto personale. Per poter elaborare un piano strategico completo e potenzialmente efficace vi è l’esigenza di entrare a pieno nel settore su cui si andrà ad operare. L’Interruption Marketing, che possiamo definire come proprio come l’antitesi dell’Inbound Marketing, ha sviluppato nel tempo una sorta di resistenza al messaggio e quindi al prodotto o servizio offerto. In parole più semplici, ha fatto esattamente il contrario di quello che dovrebbe essere una strategia di marketing: ha allontanato. Il marketing, infatti, permette di costruire dei mondi in cui i clienti diventano i protagonisti principali ed il funnel di vendita rappresenta la struttura in cui inserire la nostra strategia aziendale. Il contenuto diventa il cuore pulsante di questa grande macchina perché tramite il web è possibile mostrare i nostri prodotti ai clienti che sono realmente interessati. L’Inbound Marketing ha ridato enfasi alle strategie di marketing ed è uno dei possibili approcci strategici, ma è importante ricordare che non è l’unico. Una strategia completa potrebbe considerare anche l’Inbound Marketing in alcune fasi ma non esaurirsi in questo.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Per tradurre questa tesi clicca qui »
Scopri come funziona »

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

marketing
wordpress
inbound
hubspot
outbound

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi