Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La compressione dei diritti costituzionali in ragione della lotta al terrorismo: il caso americano

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Cap. 1 - Il terrorismo: le nuove paure e le questioni che si aprono 7 difendersi dalla minaccia che produce danni e sentimenti d’insicurezza collettiva, che non sono dissimili e non sono molto distanti da quelli prodotti da una vera e propria aggressione militare, è anche vero che esso non può e non deve rinnegare il multi- culturalismo e la tolleranza religiosa, rimanendo fedele ai propri principi di civiltà giuridica, dove “la responsabilità è sempre individuale e nessun appello all’identità o alla comunità religiosa può coprire le responsabilità degli autori dei crimini contro l’umanità” 14 . L’ultima problematica che deve essere presa in considerazione, ma non certamente la meno importante, travalica ed avvolge la questione della limitabilità dei diritti e va a colpire il cuore stesso del sistema costituzionale americano. Il principio della separazione dei poteri è una componente cardine di ogni costituzione democratica. La divisione dei poteri di governo in tre separati e indipendenti rami - esecutivo, legislativo e giudiziario - è il risultato di uno sforzo, deliberato e consapevole, dei padri fondatori della Costituzione americana, i quali si sono voluti assicurare che nessuna persona, agenzia o comunque uno dei poteri dello Stato potesse accentrare o abusare dei propri poteri. ore, articolo del 21 settembre 2001, consultato il 24/05/2003; Mernissi F., Democrazy and Islam: Fear of Modern World, 2002, Perseus Publishing, Cambridge. 14 Vedi Andò S., Terrorismo e fondamentalismo Islamico, in Quad. Cost., 2002, p. 73-75.

Anteprima della Tesi di Michele Martellino

Anteprima della tesi: La compressione dei diritti costituzionali in ragione della lotta al terrorismo: il caso americano, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Michele Martellino Contatta »

Composta da 125 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5005 click dal 21/10/2004.

 

Consultata integralmente 14 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.