Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il contributo delle biotecnologie avanzate in agricoltura: qualità, sicurezza e mercato degli Organismi Geneticamente Modificati

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

9 INTRODUZIONE Origine, storia ed evoluzione delle biotecno- logie Definizione ed applicazioni delle biotecnologie Le biotecnologie, intese nel significato più ampio del termine, pos- sono essere definite come “ogni tecnologia che utilizza organismi viventi (quali batteri, lieviti, cellule vegetali, cellule animali di organismi sem- plici o complessi) o loro componenti sub-cellulari (organelli ed enzimi) al fine di ottenere qualità commerciali di prodotti utili, oppure per miglio- rare le caratteristiche di piante e animali o, ancora, per sviluppare mi- crorganismi utili per specifici usi”. Si tratta quindi di una branca alta- mente multidisciplinare che coinvolge le bioscienze in tutti i loro aspetti e che ha consentito e consente di sviluppare e implementare processi per la produzione di ogni tipo di prodotto: dai farmaci ai prodotti chimici, ai prodotti alimentari e alle sostanze più diverse. Le biotecnologie in campo agro-alimentare hanno origini antiche. Per molti secoli restano in una fase definita da alcuni studiosi di storia della scienza “Età inconsapevole”. Per migliaia di anni allevatori e agri- coltori utilizzano tecniche empiriche, basate su tentativi poco scientifici, per migliorare la resa dei campi e la qualità degli animali allevati. Grazie soprattutto agli esperimenti di Mendel sull’ibridazione delle piante nell’800 si apre una seconda fase di maggiore consapevolezza che arriva fino alla metà del ‘900: quella delle biotecnologie cosiddette “tra-

Anteprima della Tesi di Monica Cempella

Anteprima della tesi: Il contributo delle biotecnologie avanzate in agricoltura: qualità, sicurezza e mercato degli Organismi Geneticamente Modificati, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Monica Cempella Contatta »

Composta da 268 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3566 click dal 05/11/2004.

 

Consultata integralmente 14 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.