Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La responsabilità sociale dell'impresa: la fiducia come fattore di successo competitivo

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

- xiii - principale, che in seguito argomenteremo possiamo fin d’ora affermare che la premessa logica per il successo e la stabilità dell’impresa, quale istituzione in grado di regolare ed organizzare le transazioni economiche è una sorta di contratto sociale costitutivo, benché spesso implicito, tra i suoi stakeholders, e idoneo a colmare l’inevitabile incompletezza che caratterizza i rapporti con- trattuali (e non) stipulati dall’impresa. Vedremo che l’introduzione del contratto sociale ci per- metterà di risolvere alcuni quesiti ancora aperti nella teoria economica classica; ad esempio ci permetterà di capire perché l’uomo (e quindi anche l’impresa) può comportarsi in modo altruisti- co e cooperativo, oppure sotto quali condizioni il dilemma del prigioniero può essere risolto, e infine vedremo come problemi quali il rapporto principale-agente assumano nuove connotazioni e nuovi risvolti. Daremo infine, un rapido sguardo agli interventi legislativi in tutto il mondo, a favore della re- sponsabilità sociale dell’impresa con particolare attenzione all’Unione Europea e al nostro Paese. Il terzo capitolo percorre una rassegna critica degli “strumenti” maggiormente utilizzati dalle imprese che si stanno cimentando in un approccio socialmente orientato della propria gestione e nella formulazione delle proprie scelte. Vedremo quindi l’efficacia di diversi strumenti ormai classici come il bilancio sociale, i codici etici e le certificazioni sociali e ambientali, nonché al- cune esperienze nuove, frutto della capacità di inventiva e fantasia delle imprese moderne. Infine il quarto capitolo fornisce un collegamento fra quanto detto nei capitoli precedenti e un tema assai vasto, vale a dire quello della responsabilità sociale nel mondo finanziario. È inevita- bile il riferimento alla responsabilità morale degli operatori finanziari recentemente messi sotto accusa dall’opinione pubblica a causa degli scandali finanziari in cui sono stati protagonisti. Lo sguardo si sposta poi sul tema della responsabilità nelle scelte d’investimento, con particolare at- tenzione alla recente diffusione dei fondi etici e ad altri strumenti finanziari socialmente respon- sabili ed al difficile tema dell’esclusione del diritto di accesso al credito, e più in generale verso considerazioni critiche circa l’efficacia dei mercati finanziari moderni nell’assicurare un’allocazione delle risorse disponibili che sia socialmente ottima. Cercheremo di illustrare la relazione intercorrente fra scelte d’investimento e comportamento delle imprese. Forme di con- sumo e risparmio socialmente responsabile, possono fungere da stimolo a una maggiore respon- sabilità sociale di imprese e istituzioni, e al tempo stesso rispondere all’insoddisfazione che la società civile in più occasioni ha dimostrato nei confronti di uno sviluppo economico non coniu- gato con la promozione del benessere sociale. Fino a non molto tempo fa era opinione diffusa che il vantaggio competitivo si potesse ottenere offrendo prodotti e servizi di qualità ad un prezzo inferiore rispetto a quello praticato dai concor-

Anteprima della Tesi di Giuseppe Licatalosi

Anteprima della tesi: La responsabilità sociale dell'impresa: la fiducia come fattore di successo competitivo, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Bancarie, Finanziarie e Assicurative

Autore: Giuseppe Licatalosi Contatta »

Composta da 369 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7875 click dal 03/11/2004.

 

Consultata integralmente 27 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.